ZUPPA CREMOSA DI FARRO&ORZO E LEGUMI CON COPERTURA DI PECORINO

Un risveglio freddoloso per me questa mattina: il generale inverno ha fatto capolino fra le montagne abruzzesi tingendo di bianco le cime dei monti e raffreddando il clima della vallata..
 Il primo vero freddo è sempre il più brutto per me: io ho bisogno di tempo per abituarmi ai cambiamenti. Sono una da tre sveglie al mattino (una di avvertimento, una di richiamo e una di allarme ritardo!), ho bisogno di un tempo bonus in cui socializzo con il nuovo status..
Però, quella neve lì su mi ha fatto venir voglia di cucinare, di sperimentare ricette e abbinamenti nuovi con tutte quelle cose buone che ci aiutano ad affrontare il freddone invernale.. Perché quando fuori fa freddo cucinare è ancora più bello!!! 🙂  E allora buttiamoci tra i fornelli..
La proposta di oggi è una fantastica ZUPPA CREMOSA DI FARRO&ORZO E LEGUMI CON COPERTURA DI PECORINO.

Si tratta di una preparazione semplice in cui l’unico neo sono i tempi un po’ lunghi per la cottura del farro e dell’orzo. Useremo fagioli borlotti e cannellini e le patate che ci aiuteranno a rendere il tutto più cremoso.E poi una copertura di pecorino che, per gli amanti del formaggio come me, non è mai abbastanza!
Vedrete, è una delizia  da leccarsi i baffi!! 🙂

ZUPPA CREMOSA DI FARRO&ORZO E LEGUMI CON COPERTURA DI PECORINO - CookKINGIngredienti (per 2 persone):
60 gr orzo
60 gr farro
2 patate medie
1 cipolla
50 gr fagioli borlotti
50 gr fagioli cannellini
cipolla (per soffritto)
aglio (per soffritto)
carota (per soffritto)
sedano (per soffritto)
q.b. brodo vegetale
olio e.v.o.
pepe e peperoncino
sale
pecorino grattugiato
rosmarino
alloro

Preparazione:
Iniziare sciacquando bene orzo e farro sotto l’acqua fredda per un paio di minuti in modo da rimuovere eventuali residui polverosi.
Preparare la base di soffritto con aglio, carota, sedano e cipolla, due o tre cucchiai di olio extravergine d’oliva e il peperoncino (facoltativo).*
Eliminare l’aglio, versare le patate tagliate a dadini abbastanza grandi e i legumi (io ho usato quelli precotti ma si possono usare anche quelli secchi fatti ammollare nell’acqua) insieme ad orzo e farro. Mischiare e lasciar cuocere per qualche minuto a fuoco vivace così da insaporire il tutto.
Aggiungere poi il brodo vegetale, fino a coprire di due dita il misto, salare a piacere, aggiungere un filo d’olio (facoltativo), le spezie (rosmarino e alloro) e chiudere con il coperchio.
Lasciar cuocere a fiamma minima per 30/40 minuti circa (a seconda dei tempi di cottura di farro&orzo) con il coperchio leggermente sollevato fino a raggiungere una consistenza non troppo brodosa. Le patate si sfalderanno leggermente contribuendo a creare una cremina di fondo che legherà il tutto.
Impiattare e decorare il tutto con abbondante pecorino grattugiato e una spolverata di pepe. Servire caldo.
..Buon appetito!!;-)

*CookKING Tips: nella base di soffritto mettere sempre prima la cipolla con olio e un cucchiaio di acqua e lasciarla cuocere a fuoco basso finché non diventa quasi trasparente. In questo modo la cipolla cuoce più lentamente e non si brucia.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente MALTITOLO: COS'E' E COME SOSTITUIRLO ALLO ZUCCHERO. Successivo GNOCCHI CREMOSI CON RAGU' GIALLO E ZUCCHINE CROCCANTI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.