Macarons di pasta sfoglia con crema pasticcera e mele

Avete presente i Macarons? Quei dolcetti francesi bellissimi da vedere che vanno tanto di moda?!..Beh, ieri ho deciso di farne una versione tutta mia con lo sprint e la bontà della crema pasticcera al limone e le mele caramellate alla cannella racchiuse in due dischi di pasta sfoglia.
Devo ammettere che sono bellini come i Macarons francesi ma, per quel che riguarda il gusto, non assomigliano quasi per nulla agli originali. Insomma puristi e amanti dei Macarons francesi non insultatemi: so bene che che i miei non sono macarons ma me li ricordavano (nell’aspetto) e ho corso il rischio di chiamarli così!
Io comunque sono molto soddisfatta di questo esperimento e sembra che i miei assaggiatori di fiducia abbiamo gradito molto.
Macarons di pasta sfoglia con crema pasticcera e mele - CookKing Sono scenografici e hanno un gusto un po’ diverso: sono perfetti per un tè con le amiche, per una colazione romantica e, perché no, anche per la cena di San Valentino visto che ormai è vicino! 🙂

Ingredienti (per 30 dolcetti):
500 gr Pasta sfoglia (se volete realizzarla trovate la ricetta qui)
200 gr crema pasticcera al limone (qui trovate la ricetta)
2 mele croccanti (Golden Delicious o Red Delicious)
zucchero
cannella q.b.

Procedimento:
Iniziare preparando la crema pasticcera (modalità di preparazione e ricetta qui).
Passare poi alla preparazione dell basi di pasta sfoglia. Si può usare della pasta sfoglia già pronta e stesa o si può realizzare la sfoglia in casa (ricetta e preparazione qui). Stendere la sfoglia e, con l’aiuto di un taglia-biscotti, ritagliare dei dischi di circa 4 cm. Metterli su una teglia coperta di carta forno e cospargerli di zucchero a velo. A questo punto infornarli in forno già caldo a 180° per 12-15 minuti minuti.
Sfornare le basi di sfoglia e passare alla realizzazione delle chips di mela.
Lavare le mele, privarle del torsolo mediante l’apposito attrezzo e, con l’aiuto di una mandolina, affettarle ad uno spessore di un paio di millimetri al massimo. Con lo stesso taglia-biscotti usato per ricavare i dischi di pasta sfoglia, ritagliare anche le chips di mela in modo che siano della stessa misura delle basi. Cospargere le mele di zucchero e cannella ed infornarle in forno già caldo per circa 10-15 minuti. Macarons di pasta sfoglia con crema pasticcera e mele 2- CookKing
A questo punto, sfornate anche le chips di mela, si può iniziare a comporre i nostri Macarons.
Il volume della pasta sfoglia cotta dipende molto da quanto è stata lavorata (se usate una sfoglia già pronta evitate di rimaneggiarla troppo), più volte è stata ripiegata, più sfoglie avrà la pasta.
I miei dischetti di pasta sfoglia sono cresciti molto quindi ho deciso di dividerli a metà come se stessi farcendo un panino ma, nel caso in cui dovessero venire fuori dei dischetti bassi basta usarne due per ogni dolcetto.
Per preparare i nostri Macarons basta quindi spalmare un primo strato di crema sulla base di sfoglia, adagiarvi sopra una porzione di mela ed infine richiudere con l’altra base di pasta sfoglia. Comporre tutti i dolcetti in questo modo, spolverarli di zucchero a velo e servirli.
Vedrete, sono una vera delizia sia per il palato che per gli occhi!!.. Buon appetito! 😉

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Crema pasticcera perfetta, ricetta collaudata Successivo Scrub corpo all'olio di mandorle, cocco e vaniglia

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.