Crea sito

Crostata alla frutta con crema pasticcera

Crostata alla frutta con crema pasticceraLa crostata alla frutta è un dolce molto bello e scenografico. In più è anche semplice da preparare e, con le nostre istruzioni, ci riusciranno anche i meno esperti!

Per preparare una crostata alla frutta bastano 4 passaggi: il guscio di pasta frolla, il ripieno di crema pasticcera, la frutta e la glassa. Potete preparare tutto in casa, con una differenza notevole in termini di gusto, oppure comprare la pasta frolla e la crema pasticcera al supermercato, in questo caso con un risparmio di tempo. Noi, da appassionati di cucina, suggeriamo la prima opzione…

Ingredienti per una crostata di 26 cm di diametro

Per la pasta frolla:

  • 240 gr di farina
  • 125 gr di zucchero
  • 125 gr di burro
  • 50 gr di uova (circa uno)
  • 5 gr di lievito in polvere
  • 2 gr di sale
  • la polpa di una stecca di vaniglia

Per la crema pasticcera:

  • 375 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 25 gr di farina
  • una bacca di vaniglia
  • scorza di limone

Per la decorazione:

  • fragole
  • kiwi
  • banane
  • mandarini
  • una bustina di Tortagel
  • 3-4 cucchiai di zucchero
  • 250 ml di acqua

Per preparare la crostata alla frutta, innanzitutto dovete preparare la pasta frolla. Seguite le istruzioni riportate nella nostra ricetta per la pasta frolla. Una volta pronta la palla di pasta, stendetela a uno spessore di circa 4 mm. Prendete uno stampo per crostate e imburratelo. Arrotolate la pasta frolla sul mattarello e poi srotolatela delicatamente nello stampo. Con le mani, fate aderire bene la pasta frolla al fondo e ai bordi. Coprite con un foglio di carta forno e versateci dei legumi secchi, in modo da coprire bene la superficie della crostata. Questo accorgimento servirà a non far gonfiare la pasta frolla durante la cottura. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 10-12 minuti. Trascorso questo intervallo di tempo, togliete i legumi e la carta forno e continuate la cottura per altri 8-10 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare su una grata per dolci.

Mentre il guscio di frolla per la crostata alla frutta si raffredda, preparate la crema pasticcera. Seguite le istruzioni riportate nella nostra ricetta, poi coprite la crema con un foglio di pellicola e lasciatela freddare.

Quando sia la frolla che la crema sono fredde, potete comporre la vostra crostata alla frutta. Riempite il guscio di frolla con la crema pasticcera e livellate bene. Lavate la frutta, tagliatela a fettine e usatela per decorare la crostata alla frutta come più vi piace.

Come tocco finale, preparate la gelatina per torte. Versate in un pentolino la bustina di Tortagel, lo zucchero e l’acqua. Mescolate e fate bollire per qualche minuto, in modo da far addensare la gelatina. Fate raffreddare leggermente e poi distribuite la gelatina sulla crostata alla frutta. Fate risposare in frigo la crostata alla frutta fino al momento di servirla.

Se vi è piaciuta questa ricetta, cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook Tutta colpa di Masterchef per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che sforna la nostra cucina!

Salva

Salva