Crea sito

Frittelle o pizzole senza lievito

frittelle

Che buone le frittelle! Sono la soluzione ideale per arricchire una cena semplice, per uno spuntino goloso o per trasformare un piatto povero in qualcosa di veramente godurioso!

Preparare l’impasto per le frittelle è semplicissimo e bastano un paio di minuti per friggerle. Occorrerà un po’ di più per smaltire tutte le calorie, ma la sensazione di felicità nel mangiarle è impagabile!

E poi le frittelle vanno bene con tutto. Si abbinano perfettamente a qualsiasi tipo di affettato e formaggio, ma anche a un bel piatto di verdura e patate (e questo è l’abbinamento che ci piace di più in assoluto). E se proprio non riuscite a decidere come farcirle, sappiate che le frittelle sono buone anche da sole!

Ingredienti:

  • 500 gr di farina
  • 2 uova
  • un pizzico di sale
  • un goccio di olio
  • un bicchiere di acqua
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • olio per friggere

In una spianatoia, disporre la farina a fontana. Romperci dentro le uova e sbatterle con una forchetta, insieme al sale e al bicarbonato. Iniziare ad impastare le uova inglobando un po’ di farina. Una volta mescolate le uova con la farina, versare lentamente un filo d’olio e continuare a impastare prelevando altra farina dai bordi della fontana. Versare poco alla volta l’acqua al centro dell’impasto e continuare ad impastare. Continuare a prelevare la farina dai bordi della fontata e ad aggiungere gradatamente altra acqua se l’impasto si indurisce troppo. Continuare ad aggiungere poca acqua alla volta finché non si ottiene una palla omogenea.

Prelevare una pallina di impasto e stenderla con il mattarello fino ad ottenere un disco di 15-20 cm di diametro. Friggere ogni frittella in abbondante olio bollente, cuocendole un paio di minuti per ogni lato o comunque finché non saranno dorate. Impilare le frittelle già pronte e servire in tavola ancora calde e farcire a piacimento: andranno a ruba!

Se vi è piaciuta questa ricetta, cliccate Mi piace sulla nostra pagina Facebook Tutta colpa di Masterchef per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità che sforna la nostra cucina!

2 Risposte a “Frittelle o pizzole senza lievito”

  1. C’è la foto di due uova con la farina. E’ sbagliata l’immagine o nella ricetta mancano le uova?

    1. Grazie Anna! E’ un errore nostro, abbiamo dimenticato di inserire le uova nella ricetta! Modifichiamo subito!

I commenti sono chiusi.