Crea sito

IMPASTO GNOCCO FRITTO con poco lievito

IMPASTO GNOCCO FRITTO con poco lievito è la ricetta perfetta e facilissima per realizzare un ottimo impasto per gnocco fritto da riempire con formaggi e salumi.

L’impasto gnocco fritto con poco lievito è appunto un lievitato con pochissimo lievito per un risultato molto leggero e digeribile.

Se siete alla ricerca della ricetta perfetta dello gnocco fritto vi suggerisco di provare il mio impasto gnocco fritto con poco lievito.

impasto gnocco fritto con poco lievito

IMPASTO GNOCCO FRITTO CON POCO LIEVITO

 

INGREDIENTI PER L’IMPASTO:

600g di farina 0

320-330ml di acqua tiepida

8g di lievito di birra

20g di sale

50ml di olio evo

1 cucchiaino di zucchero

 

PER IL RIPIENO:

salumi a fette

formaggio

 

PROCEDIMENTO:

Per la realizzazione di questo impasto gnocco fritto con poco lievito partiamo col preparare l’impasto base con poco lievito.

In un recipiente o planetaria sciogliere il lievito di birra fresco  e lo zucchero nell’acqua tiepida e lasciare riposare per circa 15 minuti.

Aggiungere la farina 0 , l’olio extra vergine di oliva e iniziare ad impastare e infine aggiungere il sale fino.

Continuare ad impastare fino a quando non avrete ottenuto un impasto liscio,elastico, omogeneo e che si stacchi facilmente dalle pareti.

Sistemare il panetto ottenuto in una ciotola abbastanza capiente infarinata, coprire con un canovaccio e lasciar lievitare nel forno spento con luce accesa per circa 3-4 ore (se volete ridurre i tempi di lievitazione, aumentate la dose del lievito).

Una volta lievitato, stendere l’impasto su un piano da lavoro infarinato ottenendo uno spessore di circa 1 centimetro.

Con l’aiuto di una rondella, ritagliare l’impasto steso a quadrotti e coprire il tutto con un canovaccio lasciando lievitare per circa 30 minuti.

Una volta passati i 30 minuti, friggere l’impasto ritagliato in abbondante olio ddi semi bollente e cuocere lo gnocco 30 secondi per lato.

Una volta terminata la frittura, lasciate asciugare e raffreddare lo gnocco fritto su carta assorbente prima di aggiungere il ripieno.

A questo punto il vostro leggero e buonissimo gnocco fritto ripieno realizzato con l’impasto gnocco fritto sarà pronto per essere gustato.

BUON APPETITO!!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sulla mia PAGINA FACEBOOK

Pubblicato da Mario Marziani

Io sono Mario,vivo a Bari e adoro cucinare..soprattutto dolci.Spero che il mio blog vi piaccia...e per qualsiasi cosa,sono a vostra disposizione. ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.