BISCOTTO PASTARELLE da inzuppo

BISCOTTO PASTARELLE da inzuppo è un biscotto semplice e genuino, realizzato con ingredienti sani, perfetto per la colazione.

Il biscotto pastarelle è una di quelle ricette tipiche della nonna, fatto di ingredienti facili da reperire e di una friabilità e bontà unica.

Se siete alla ricerca di un dolce da prima colazione semplice e genuino, vi consiglio di provare il mio biscotto pastarelle da inzuppo.

biscotto pastarelle da inzuppo

BISCOTTO PASTARELLE DA INZUPPO

 

PER LA PASTA FROLLA:

1 uovo intero a temperatura ambiente

120g di zucchero semolato (più altro per la superficie)

60ml di olio di semi (io girasole)

scorza grattugiata di mezzo limone

estratto vaniglia (o vanillina)

250g di farina 00

50g di fecola di patate o amido

6g di ammoniaca per dolci (oppure 8g di lievito per dolci)

30ml di latte caldo

 

PROCEDIMENTO:

Per la realizzazione di questo biscotto pastarelle da inzuppo partiamo col preparare la base di pasta frolla.

In una ciotola sbattere l’uovo intero con lo zucchero, la vaniglia e la scorza di limone, aggiungere l’olio e mescolare.

Aggiungere la farina, la fecola e l’ammoniaca sciolta nel latte caldo, impastare il tutto fino ad ottenere un panetto di pasta frolla molle.

Avvolgere il panetto di pasta frolla ottenuto con della carta pellicola e lasciare riposare in frigo per circa un’ora.

Una volta riposata, staccare dalla frolla dei pezzi da 18-20g l’uno, formare dei cilindri e passare i cilindri ottenuti per metà nello zucchero.

Posizionare i biscotti non troppo vicini, su placca da forno rivestita da carta forno con la parte zuccherata rivolta verso l’alto.

Infornare i biscotti nel forno statico precedentemente preriscaldato a 180° per circa 15 minuti, o almeno fino a doratura.

Una volta sfornati e lasciati raffreddare, potete conservare i biscotti in una scatola di latta o contenitore a chiusura ermetica.

A questo punto il vostro leggero e friabile biscotto pastarelle da inzuppo sarà pronto per essere gustato.

BUON APPETITO!!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sulla mia PAGINA FACEBOOK

 

 

Precedente TORTA GENUINA carote e arancia Successivo TORTA ARANCIA mandorla e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.