Crea sito

Ciambellone della nonna semplicissimo

Ciambellone della nonna semplicissimo.

Ciambellone della nonna semplicissimo. Il ciambellone è uno dei dolci da colazione più amati e più preparati. Preparare il ciambellone della nonna è semplice e veloce.

Voglio inaugurare il mio blog di cucina, con una delle ricette che amo di più: il ciambellone della nonna. Il mio primo ciambellone l’ho preparato all’età di due anni. Se volete scoprire il risultato cliccate: QUI. Come vi dicevo per me colazione è sinonimo di ciambellone. Non si può iniziare la giornata senza una fettina di ciambellone. A me il ciambellone piace soffice, perché mi piace mangiarlo così, senza inzupparlo per intenderci. Di versioni ne ho preparate tantissime, ma diciamo che questo è il modello è base. Il segreto di questo ciambellone sta nel mescolare bene le uova con lo zucchero, prendetevi tutto il tempo, e riuscirete a sfornare un ciambellone alto e soffice. Spero che questa ricetta vi piaccia e se provate a farlo, mi raccomando fatemi sapere.

Ricetta ciambellone della nonna

Ingredienti:

  • 300 gr. di farina
  • 150 gr. di zucchero
  • 3 uova
  • 90 gr. di olio di semi
  • 180 gr. di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci

 

Preparazione:

La preparazione è molto semplice.

Per prima cosa mettete le uova e lo zucchero all’interno di una ciotola. Mescolate bene. Io ho utilizzato lo sbattitore elettrico e ho impostato la velocità media. Lavorate bene il tutto. L’impasto dovrà risultare chiaro e spumoso.

Aggiungete la farina e il lievito e continuate a mescolare.  Anche qui, mescolate bene. L’impasto dovrà risultare spumoso.

Aggiungete il latte continuando a mescolare, e infine incorporate l’olio. Anche qui vi ripeto di mescolare bene. L’olio dovrà essere ben amalgamato.

Accendete il forno e portatelo a una temperatura di 180°.

Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella. Io ho utilizzato uno stampo delle dimensioni di 24.5. Versate il composto ottenuto al suo interno.

Infornate nella parte media del forno, e lasciate cuocere circa 25,30 minuti.

I forni sono tutti differenti, quindi vi consiglio di fare la prova stecchino. Dopo 25 minuti aprite il forno e inserite uno stecchino, se esce asciutto il ciambellone della nonna è pronto.

Lasciate raffreddare qualche istante, poi togliete il ciambellone dallo stampo.

Buona colazione a tutti.

Se cercate altre ricette di ciambelle, venite a scoprire tutte le ciambelle della mia mamma. Basta cliccare: QUI

A presto.

Chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.