Crepes red velvet con marmellata e panna

Crepes red velvet con marmellata e panna

Volete stupire la vostra dolce metà con un dolce sui toni del rosso? Ecco per voi le crepes red velvet con marmellata e panna.

Crepes red velvet con marmellata e panna

Questo può essere usato anche come dolce natalizio 😀
Tradotto dal sito Tinymom e con qualche piccola modifica ecco per voi la ricetta delle crepes red velvet!

INGREDIENTI:

  • 2 uova
  • 1 un tuorlo
  • 235 ml di latte
  • 120 ml di acqua
  • un pizzico di sale
  • 45 g di burro morbido
  • un cucchiaino colmo di zucchero vanigliato
  • 125 g di farina 00
  • un cucchiaio di cacao amaro in polvere (circa 15 grammi)
  • un cucchiaino di colorante alimentare rosso liquido
  • burro per ungere la padella
  • marmellata di frutti di bosco, more o fragole
  • 200 ml di panna da montare
  • cioccolata fondente per decorare

PROCEDIMENTO:

  1. In un frullatore inserite le uova più il tuorlo, il latte, l’acqua, la vaniglia, sale, zucchero e burro precedentemente sciolto e frullare per pochi secondi, in seguito inserire la farina e il cacao in polvere, continuate a frullare. Lasciate riposare l’impasto per un’ora.
  2. Scaldate un pentolino e prima che la padella inizi a fumare versate un mestolo di pastella inclinando la padella, fatela roteare per distribuire il composto su tutta la superficie. Attendete qualche secondo, la pastella comincerà a staccarsi dai bordi e poco dopo sarà pronta per essere girata. Lasciarla colorire anche dall’altro lato.
  3. Una volta che le crepe sono pronte lasciatele raffreddare, poi su ogni crepe stendete uno strato di marmellata del gusto che preferite e un ciuffo lungo di panna montata.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Rotolate la crepe e servitela su un piatto decorandola con del cioccolato fuso.

Crepes red velvet con marmellata e panna

 

Crepes red velvet con marmellata e panna

Laly

One Comment

  1. che dire….meravigliose a dir poco, sei super brava!!!! :))

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.