Crea sito

Crostata con crema e rose di mele

E’ da tanto che volevo provare questa torta, e quale occasione migliore della festa della mamma.

A mia mamma è piaciuta un sacco, auguri ancora mami!!!

1-035 1-034 1-030

Ingredienti per una tortiera da 26 cm:

Per la frolla

300 gr farina 00

130 gr burro

80 gr zucchero

1 uovo intero e 1 tuorlo

scorza di limone grattuggiata

1 cucchiaino di lievito

Per la crema:

500 ml latte

100 gr zucchero

3 tuorli

50 gr farina

scorza di limone

1 bustina di vanillina

mele, io ho usato le pinklady

Impastiamo tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, una volta pronto, avvolgiamo nella pellicola e  lasciamo riposare in frigo per 15 minuti.

Stendiamo la pasta frolla e foderiamo una tortiera inburrata (avanzerà un po’ di pasta, possiamo fare dei biscotti) cuociamo il guscio in forno caldo a 180° per 20 minuti.

Nel frattempo prepariamo la crema pasticcera.

Facciamo scaldare il latte, a parte montiamo i tuorli con lo zucchero, aggiungiamo poi la farina, il limone e la vanillina. Aggiungiamo questo composto al latte con l’aiuto di una frusta e mettiamo sul fuoco a far addensare.

Quando il guscio di frolla sarà pronto, toglierlo dal forno e riempirlo con la crema pasticcera.

Tagliare una o due mele a fettine sottili con l’aiuto di un pelapatate, se necessario cuocerle un paio di minuti nel microonde, io non l’ho fatto, l’importante è che riusciate a piegarle senza romperle.

Creare le rose sulla nostra torta infilando le fettine di mela nella crema, una rosa si crea partendo dal centro ed aggiungendo  man mano i petali.

Spennellare le rose con burro fuso e cospargerle di zucchero semolato.

Infornare per 10 minuti a 180°.

Ricetta trovata sul blog Gnamgnam.

7 Risposte a “Crostata con crema e rose di mele”

  1. Grazie per la ricetta, davvero di grande effetto, la proverò sicuramente!! Ti segnalo però un errore di scrittura, tra gli ingredienti della crema parli di “tuorli”, mentre poi nello svolgimento scrivi di montare gli “albumi” con lo zucchero. Ciao 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.