Petto di pollo in crema al limone

Oggi facciamo un secondo piatto gustoso e saporito. Quante volte capita di non ever idee cosa preparare anche se abbiamo degli ingredienti interessanti nel frigo. Uno di quelli è anche il pollo, anzi i petti di pollo. Forse siamo un po’ stufi a mangiarli solo cotti in padella oppure nella versione che spesso facciamo e vogliamo darli un sapore diverso. Ecco la risposta: petto di pollo in crema al limone. Ho seguito il procedimento della ricetta di Giampaola del blog Il mio quadernino di ricette QUI (il suo è petto di pollo in salsa al limone)  solo che io ho fatto una cremina un po’ più densa. Esistono poi tante ricette come preparare il petto di pollo con la salsa oppure la crema di limone, petto di pollo al curry, alla crema di cipolle, alla pizzaiola ecc.

Petto di pollo in crema al limone
Petto di pollo in crema al limone

Se volete vi lascio anche la ricetta di FESA DI TACCHINO AL VINO BIANCO E SALVIA

Ingredienti per 2 persone :

4 petti di pollo non troppo grossi

1 limone

farina 00 qb

olio extravergine d’oliva

un noce di burro

sale e pepe qb

poca acqua

 

Procedimento

Cominciamo a prepare gli ingredienti.

Spremere il limone. Mettiamo sul fuoco una padella antiaderente con poco olio extravergine di oliva e una noce di burro. Riscaldare poco,  non bruciare l’olio.

Passare i petti di pollo (oppure i filetti di petto di pollo o le scaloppine)  nella farina e fare friggere nella padella. Ci vogliono circa 5 minuti per lato. Salate e pepate a piacere.

Appena cotti i petti di pollo, aggiungere un cucchiaio di farina e mescolare velocemente e versare subito il succo di limone. Aggiungere anche l’acqua e mescolare finché la crema si comincia ad addensare. Sistemare poi anche i petti di pollo nella crema per farli insaporire girandoli ogni tanto.

Spegnere il fuoco e il vostro petto di pollo in crema al limone è pronto. Servirlo caldo.

Petto di pollo in crema al limone

Grazie di essere passato nel mio blog. Se ti va può lasciare il tuo mi piace nella fan Page Facebook e così non perderai le mie ricette. Grazie di nuovo!

 

 <<>

Cucinare con Vita

(Visited 6.541 times, 1 visits today)
 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*