Crea sito

Zuppa di piselli secchi

Zuppa di piselli secchi

 Zuppa di piselli secchi, è una minestra semplice e molto buona. Anche se la stagione ci offre i piselli freschi io spesso passato il periodo della loro stagionalita uso i piselli secchi decorticati. Spesso compriamo quelli surgelati, ma vi garantisco che quelli secchi sono ugualmete versatili e si prestano in cucina in molte ricette soprattutto per ralizzare vellutate, zuppe e minestre. Sono un legume ricco di nutrienti, proteine e sali minerali, semplice da cuocere e adatto anche a chi segue un regime  di cucina vegetariana o vegana. Come si prepara la Zuppa di piselli secchi in modo semplicissimo, bisogna far lessare in acqua i piselli secchi, poi preparare un leggero soffritto con cipolla e olio inserire i piselli che una volta cotti sono diventati quasi una crema, aggiungere qualche fogliolina di menta che gli da quel tocco di sapore fresco e profumato irrorare con un pochino di olio e se vi piace spolverare con un po di grana o parmigiano e pepe. Facile no !! un primo piatto leggero e sostanzioso , ve la consiglio una volta provata non ne potete fare piu ameno…perchè e veramente deliziosa !!

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia

  Zuppa di piselli secchi, è una minestra semplice e molto buona, un primo piatto leggero e sostanzioso. Legume ricco di nutrienti e semplice da preparare…

Zuppa di piselli secchi

Zuppa di piselli

Zuppa di piselli secchi |ricetta leggera

INGREDIENTI

300 gr di piselli decorticati

1 gambo di sedano

1/2 cipolla

4 foglie di menta

olio evo

sale e pepe

Grana grattugiato facoltativo

Preparazione

Per preparare la zuppa di piselli secchi; dobbiamo lavare sotto l acqua fredda i piselli secchi, inseriteli all’interno di una pentola ( io pentola a pressione ), versare tanta acqua tanta da superare il livello dei piselli di 3 dita.

Aggiungere il gambo di sedano e salate, coprite con il coperchio e cuocere per 15′ dal sibillo della valvola. Se usate la cottura in una pentola normale i tempi di cottura sono raddoppiati quindi 30′ circa.

Preparate in un secondo pentolino l’olio e inserite all’interno la cipolla tritata finemente con un goccino di acqua di cottura dei piselli.

Lasciatela ammorbidire e poi unite i piselli cotti e fate insaporire per 5′, se vi sempra la zuppa troppo densa aggiungete un mestolo di brodo di vegetazione dei piselli.

Sminuzzate le foglioline di menta e unitele alla zuppa. Togliere dal fuoco e impiattare in ciotoline, irrorate con olio, spolverate con il pepe macinato e grana se lo preferite…è Buon appetito !!

 

Consiglio : se vi lasciate un pochino di piselli lessati prima di utilizzarli per la zuppa potete inserirli all’interno di  una frittata di uova cotta al forno. La ricetta tra pochi giorni sul blog !!

Piselli decorticati

I piselli decorticati sono dei legumi priva ti di buccia per essere cosi piu digeribili e piu rapidi durante la cottura. Sono anche uno dei legumi piu ricchi di sali minerali e proteine E non solo contengono acqua, carboidrati e fibre. E’ un legume inoltre che non contiene glutine e si presta a chi segue un regime alimenteare vegano e vegetariano. Contengono potassio e magnesio che favorisca la diuresi, acido folico  e vitamina B6 che sono due elementi importanti per i vasi sangunei e cuore e inoltre contengono anche la vitamina C, che contribuisce a rafforzare le difese immunitarie. Sono ottimi per i nostri pasti,  perchè tengono sotto controllo la glicemia  e se consumati piu volte alla settimana regolarizzano il transito intestinale . Insomma un legume che nella nostra dispenza non può mancare !!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.