Crea sito

Polpette di carne e bieta rossa

Polpette di carne e bieta rossa
 

Le Polpette di carne e bieta rossa sono un secondo o piatto unico, semplice e buono, che piace veramente a tutti. Una ricetta facile e leggera, perchè realizzata con tutti ingredienti a crudo, senza fritti e soffritti.  Perfetta e ottima soprattutto in questo periodo dell’anno, riscalda ed è molto nutriente. Come si preparano queste deliziose polpette, con carne macinata e bieta rossa. Conoscete quest’ortaggio? La bieta rossa è un ortaggio tutto da riscoprire: perfetta non solo come contorno, ma si presta anche per preparare primi piatti, secondi vegetariani, o come lo utilizzata io per arricchire le polpette.
Una verdura dai colori vivaci, quindi perfetta da far mangiare ai bambini, che guardandola nel proprio piatto ne rimarranno davvero incuriositi. Inoltre fa molto bene sia cruda che cotta, perchè e una verdura ricca di sali minerali e vitamine, un concentrato di benessere per tutta la famiglia.

Vediamo come preparare questo Polpette di carne e bieta rossa!!

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia 

Polpette di carne e bieta rossa sono un secondo semplice e buono, perfetto per questa stagione fredda. Ottimo confort-food di benessere per tutta la famiglia..

Polpette di carne e bieta rossa
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4-5
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 400 g Carne bovina (macinata)
  • 250 g Carne di suino (macinata)
  • 1 pane raffermo (rosetta) (oppure 5 fette di panbauletto)
  • 1 Uovo
  • 1/2 cucchiaino Peperoncino (polvere)
  • 1/2 spicchio Aglio
  • 2 cucchiai Concentrato di pomodoro
  • 3 cucchiai Grana padano
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Pepe
  • 1 cespo Bieta rossa
  • 300 g Pomodori San Marzano
  • 1 peperoncino piccante
  • 1 filo Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Polpette di carne

    Polpette di carne e bietola rossa..

    Per preparare le Polpette di carne e bieta rossa, per prima cosa dobbiamo iniziare con il pulire e cuocere la bieta; quindi lavate la bieta in acqua abbondante, sciacquatela più volte per togliere il terriccio. Scolatela e con l’aiuto di un coltello tagliatela in più parti, in questo modo si cuoce meglio.

  2. Irrorate una padella capiente con olio, inserite l’aglio e il peperoncino. Aprite il barattolo dei San marzano, schiacciate la polpa e aggiungetela al soffritto, mescolate e portate sul fuoco, salate leggermente e fate cuocere per circa 5′.

  3. Dopo di che inserite la bieta rossa tagliuzzata, coprite con il coperchio e portate a cottura.

  4. Nel frattempo preparate le polpette, Inserite le carni in una ciotola, aggiungete l’uovo, il grana, il pane raffermo ammollato nell’acqua e ben strizzato, il concentrato di pomodoro, lo spicchio di aglio tritato finemente, sale e pepe, amalgamate tutti gli ingredienti.

  5. Prendete un pochino di bieta rossa cotta nella padella e aggiungetela all’interno del composto di carne. Non vi dico il peso, all’incirca un 150 gr, fate un po ad occhio, l’importante e che all’interno delle polpette sia visibile.

  6. Ottenuto il composto finale preparate le polpette, e aggiungetele man mano all’interno della padella con le bietole. Salate leggermente se occorre.

  7. Fate cuocere  per 20-25′, coperte. Di tanto, in tanto giratele in modo che la cottura sia uguale da tutte le parti della carne…Buon appetito!!

Note



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.