Poke Bowl con salmone

Il POKE BOWL CON SALMONE è uno dei piatti principali della cucina hawaiana chiamata anche Sushi bowl, che viene servita come antipasto o portata principale a base di pesce crudo e pollo. Questo piatto negli anni ha conquistato e acquisito popolarita anche in Europa. Poichè è un piatto salutare e con pochi grassi . Ma vi chiederete che cose di preciso; è una semplice insalata composta da riso e accompagnata da pesce crudo, verdure, frutta e semi. Il tutto condito o marinato da salse. Un piatto che servito e molto colorato e bello da vedere. Potete personalizzare la vostra Poke Bowl utilizzando verdure e frutta di stagione in base i vostri gusti. Inoltre potete arricchirla con pollo cotto o pesce come salmone, spada, e tonno, questi pesci vengono mangiati crudi, per questo vanno prima abbattutti (congelati), dopo di che potete marinarli con soia o salsa teriyaki e aggiungerli alla Poke.

Oggi vi lascio la mia Poke Bowl: preparata con riso per sushi, salmone fresco abbattutto e marinato in salsa teriyaki e semi di sesamo neri, edamame, avocado e cavolo rosso. Una Poke che non dimenticherete facilmente la mangerete con gli occhi !

Ti potrebbe interessare..

Insalata ai cereali con zucchine, fave e salmone Insalata di riso con pollo, verdure e avocado Riso venere estivo con melone

Poke
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaSalutare

POKE BOWL CON SALMONE è uno dei piatti principali della cucina hawaiana, salutare, colorata e con pochi grassi!

Poke Bowl

360 g riso per sushi
250 g salmone
250 g edamame
1 avocado
cavolo rosso
4 cucchiai salsa teriyaki
salsa di soia
semi di sesamo nero
11/2 aceto di riso

Strumenti

Passaggi

Per preparare la POKE BOWL CON SALMONE dobbiamo per prima cosa cuocere il riso..

Quindi sciacquiamo il riso sotto l’acqua corrente in modo cosi da eliminare tutto l’amido . quando l’acqua esce chiara il riso è pronto per la cottura.

Versatelo in una casseruola capiente e copritelo con pari peso di acqua fredda. portare in cottura fuoco al minimo e coperto fate cuocere per 12 minuti o il tempo scritto sulla confezione. Spegnete e fate riposare 5-8 minuti.

Rovesciate il riso in una ciotola capiente, unite l’aceto di riso e sgranate con una forchetta e mettete da una parte.

Ora dedichiamoci al salmone; prendiamo il trancio di salmone e tagliatelo a striscioline diagonali o se preferite a cubetti, inseritelo all’interno di una ciotola e marinatelo con la salsa salsa teriyaki e semi di sesamo neri. Coprite con un foglio di pellicola e lasciate riposare per 1 ora.

Lessati l’edamame in acqua per 5 minuti e poi scolate. Prendete il cavolo viola e con un coltello affilato tagliatelo a julienne, infine tagliate a fettine sottili anche l’avocado disponete tutti gli ingredienti in ciotoline separate.

Suddividete il riso in 4 ciotole colorate e disponetevi sopra in modo separato tutti i condimenti creando degli spicchi, lasciando in visione anche un piccolo angolo di riso. Condite la pokè bowl con un filo di salsa di soia. Io non ho utilizzato olio, ma se a voi piace aggiungete quello di soia…Buon appetito!

Poke Bowl

Seguimi

Seguimi anche su facebook  Trenette, pennette e un qb di fantasia

sul mio profilo Instagram  troverai tante novità..ti aspetto!

E sul mio canale Telegram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.