Crea sito

Pasta frolla alle ciliegie

Pasta frolla alle ciliegie

DSCF1993

Pasta frolla alle ciliegie…proprio cosi la frolla e lavorata per l’appunto con le ciliegie fresche…l’importante che le snocciolate. Da queste prende quel colore rosa pallido con un sapore veramente unico che sa quasi di amarena. Si prepara in un momento ed è ottima ripiena di marmellata, ad esempio quella al limone è perfetta, rimane leggermente più asprigna in modo che contrasta il sapore dolce del frutto che si trova nella frolla o ripiena di crema gianduia o vaniglia. Io invece lo farcita con un altra cosa…siete curiosi..non indovinerete mai…tra qualche giorno scoprirete la nuova ricetta !!

INGREDIENTI

250 gr di farina per dolci

1 albume

100 gr di burro

100 gr di zucchero

60 gr di philadelfia

la buccia di 1/2 limone

7 gr di lievito

180 gr di ciliegie

Preparazione

Inserire in una terrina la farina con il burro morbido, il formaggio e lo zucchero lavorate i quattro ingredienti con le mani e crwate una sorta di briciole, poi aggiungere l’albume e il lievito , lavorare velocemente e create un panetto, se dovesse risultae troppo appiccicoso unite un cucc.aio di farina, ma non di più perche l’impasto deve risultare morbidissimo. Avvolgetelo nella pellicola o carta forno e mettetelo a riposare in freigo per 30′. Infarinate un foglio di carta da forno, stendete l’impasto formando un cerchio e posizionerete all’interno di una tortiera da 26 cm. Ricoprite la superficie con un secondo foglio e inserire all interno dei fagioli o ceci secchi, infornare a 180° per 25′, togliere la carta e lasciate cuocere in forno altri 5′. Sfornare e lasciare raffreddare…potete farcirla con creme e frutta. Io lo farcita con una crema gelato all’amarena, tra pochi giorni la ricetta !!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.