Crea sito

Pasta frolla al pandoro

Pasta frolla al pandoro

La Pasta frolla al pandoro e l’ultima delle idee piu bizzarre che mi è venuta in mente di fare. E’ stata una scommessa tra me e me provare a realizzare una frolla che contenesse all’interno del pandoro. E come per magia il risultato è stato fantastico, una frolla morbida e perfetta per dolci crostate e biscotti. Di facile lavorazione, con una consistenza tipica delle classiche frolle, ma con una marcia in più quella di contenere in sostituzione ad una parte di farina, del pandoro goloso. Quindi cercate di non mangiarvelo tutto e di provare a preparare questa Pasta frolla sono sicura che stupira anche voi come ha stupito me. Il Natale è passato è avrete accumulato dei deliziosi pandori, quindi dare un colpo di genialità e provate a utilizzarli in altro modo. Ne resterete estasiati !!

Con questa Pasta frolla ci ho realizzato una crostata alle pere con un delizioso crumblè croccante…tra pochi giorni la ricetta la troverete sul mio blog 🙂

Seguimi anche su facebook Trenette, pennette e un qb di fantasia

Pasta frolla al pandoro frolla morbida e perfetta per crostate e biscotti.  Di facile lavorazione, con una consistenza tipica delle classiche frolle, ma sicuramente con una marcia in più….

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:varia secondo l'utilizzo minuti
  • Porzioni:6
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 100 g Pandoro
  • 180 g Farina 1
  • 80 g Zucchero
  • 1 Albume
  • 1 Yogurt bianco cremoso
  • 80 g Burro
  • 6 g Lievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Per preparare la Pasta frolla al pandoro, e davvero semplicissimo, dovete inserire in un robot da cucina o mixer, il pandoro sminuzzato e date una prima frullata.

  2. Aggiungete la farina 1 insieme allo zucchero, lievito, burro e un pizzico di sale, date una seconda frullata.

  3. Infine unite l’albume e lo yogurt e incorporate il tutto con l’ulltima frullata. Prelevate l’impasto dal mixer e ponetelo su un piano dalavoro infarinato formate una palla e fate riposare in frigorifero per 20′.

  4. La pasta frolla è pronta per essere lavorata. Potete realizzare qualsiasi dolce va benissimo per le crostate e biscotti .



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.