Panettone veloce senza lievitazione

Il Panettone veloce senza lievitazione è un dolce fighissimo, perfetto da preparare sotto le feste di Natale. Un dolce dedicato a chi ama il panettone ma non le lievitazioni lunghe.

Un panettone furbo, semplicissimo da realizzare e che se inserito all’interno dello stampo tipico da panettone e servito in tavola avrà di sicuro un effetto “Wow”.

Il panettone e veloce senza lievitazione, non ha al suo interno il lievito di birra, ma il classico lievito per dolci, quindi una golosa alternativa che potete offrire o regalare ai vostri famigliari. Una ricetta innovativa alla classica versione del panettone originale, ha una consistenza morbida ed un sapore decisamente aromatico, di cannella e buccia di arancia e una consistenza morbidissima. Se lo mangiate a colazione inzuppato nel latte e davvero strepitoso.

Amo preparare questi tipi di panettoni ogni hanno ne invento una versione, provate questa Torta Panettone zucca e datteri (senza lievitazioni lunghe) , vi conquisterà al primo assaggio.

Ti potrebbe interessare..

Panettone veloce senza lievitazione
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettricoForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàNatale

Panettone veloce senza lievitazione un dolce perfetto da preparare sotto le feste di Natale. Un dolce dedicato a chi ama il panettone ma non le lievitazioni lunghe.

Panettone veloce

Ingredienti

300 g farina
3 uova
200 g zucchero
125 g yogurt
130 olio di semi di girasole
100 g farina di nocciole
2 cucchiai latte
1/2 scorza d’arancia (grattugiata)
1 pizzico cannella in polvere
1 bustina lievito in polvere per dolci

Per la decorazione

1 cucchiaio zucchero semolato
50 g cioccolato fondente (1/2 da inserire all’interno del dolce)
1 cucchiaio granella di pistacchi

Passaggi

Per preparare il Panettone veloce senza lievitazione dovete per prima cosa..

Inserire le uova all’interno di una ciotola, aggiungete il sale e con la frusta elettrica date una prima mescolata.


Unite lo zucchero e montate con le fruste fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso


Sempre con le fruste in azione versate lo yogurt, aggiungete poi la scorza di arancia grattugiata il pizzico di cannella e l’olio a filo, amalgamate bene al composto.

Ora aggiungete la farina di mandorle, una volta incorporata al composto aggiungete poco per volta la farina che avete setacciato in precedenza.

Lavorate la farina fino alla scomparsa dei grumi, dopo di che unite i 2 cucchiai di latte a seguire il lievito in polvere per dolci.

Sminuzzate il cioccolato fondente e metà versatelo nel composto, l’altra metà vi servirà per la decorazione della torta panettone. Lavorate ancora con le fruste e in ultimo date una mescolata con la spatola.

Versate il composto in uno stampo di carta da panettone da 500 g, cospargete la superficie con un pochino di zucchero semolato, distribuite la parte di cioccolato sminuzzato messa da parte e spolverate con granella di pistacchi.

Infornate nel forno preriscaldato e cuocete la torta panettone senza lievitazione a 180°C per 40 minuti.

Panettone veloce senza lievitazione

Panettone veloce senza lievitazione.. una ricetta che vi consiglio di provare. Mandatemi le vostre foto che le posterò sui miei social.

Seguimi

Su facebook  Trenette, pennette e un qb di fantasia

Sul mio profilo Instagram troverai tante novità..ti aspetto!

E sul mio canale Telegram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.