Crea sito

Involtini di pollo ripieni come prepararli!!

Involtini di pollo ripieni come prepararli!!
 

Involtini di pollo ripieni come prepararlisono dei bocconcini cosi gustosi e versatili, che poi preparare e farcire con qualsiasi cosa; verdure, frittata, formaggio, salumi o salsiccia sono sempre molto sfiziosi e fanno felici grandi e piccini.
La preparazione è semplicissima, vi lascio un piccolo tutorial di come realizzarli in casa, credetemi un secondo facilissimo da realizzare. Spesso prepariamo gli involtini utilizzando il petto di pollo, ma in questo caso ho preferito dei pezzi di sovracoscia, ottenendo dei bocconcini più teneri e morbidi. Per realizzarli vi basta avere in casa un ottimo coltello affilato, passarlo filo, filo intorno all’osso, fino a completo staccamento dalla carne. Poi non vi resta che sfilettare la carne con delicatezza, in modo da ottenere delle piccole fettine sottili di pollo, che una volta farcite, le trasformerete in simpatici e invitanti involtini.

Una volta pronti e farciti potrete chiuderli con fettine di bacon, cosi in cottura diventano croccanti e appetitosi. Una ricetta che potrete cuocere sia in forno, accompagnati da patate condite con rosmarino e aglio o spadellati in padella, sfumati con del vino bianco secco,  durante la cottura si formerà una golosa salsina densa e profumata, talmente buona da leccarsi i baffi!!

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia ”

Involtini di pollo ripieni..come prepararli!!  bocconcini gustosi e versatili. Facili da preparare in casa. Perfetti per la cottura in forno e padella. Ottimo secondo piatto da realizzare in ogni occasione..

Involtini di pollo ripieni
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    35' al forno – 20' in padella minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 8 Sovracoscia di pollo
  • 2-3 Salsiccie
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Involtini di pollo ripieni..come prepararli!!

    Per preparare gli Involtini di pollo ripieni, dobbiamo iniziare togliendo dalle  sovracosce  pelle e l’eccesso di grasso.

  2. Con un coltello affilato praticare un’incisione secondo la lunghezza dell’osso, togliete la cartilagine che si trova all’estremità dell’osso, poi tagliare la carne dal inizio alla fine seguendo la linea dell’osso.

  3. Tagliate attorno all’osso, cercando di mantenere la lama il più vicino possibile alla carne, questo per evitare di lasciarne troppa attaccata. Afferrate l’osso e staccatelo facendo leva man mano che tagliate.

  4. Disossamento sovracoscia

    Ora che la carne e disossata, è pronta per essere sfilettata. Quindi posizionate una mano sulla sovracoscia, incidere la carne e passate il coltello delicatamente facendolo scorrere sotto la mano d’appoggio.  Continuare il taglio senza arrivare alla fine, lasciartene qualche millimetro attaccato. Le fettine di pollo sono pronte per essere farcite.

  5. Fettine di sovracoscia

    posizionate le fette su un tagliere, salate e pepate. Togliete il budello dalla salsicce e dividetela in pezzi. Posizionate ogni pezzo al centro delle fette di pollo. Ora arrotolate la carne su se stessa e sigillate girando intorno ad ogni involtino con una fettina di bacon.

  6. Farcitura sovracoscia

    Una volta pronti gli involtini potete cuocerli in forno come ho fatto io accompagnati da patate o spadellarli in padella. Se volete potete inserirli in contenitori di alluminio o vetro e conservarli in congelatore e tirarli fuori al momento del bisogno…Buon appetito!!

  7. Involtini di pollo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.