Crostini con cavolo viola e zenzero

 

Crostini con cavolo viola e zenzero, sono ottimi antipasti dai colori allegri e dai sapori ricchi e genuini. Si possono mangiare crudi, conditi con semplice olio sale e pepe, lessati o saltati leggermente in padella. Oggi ve li propongo stufati in padella con cipolla e zenzero. Una ricetta semplice dai sapori che conquisteranno anche voi. Ottimi da servire su una fetta di pane bruscata o semplice contorno. Un delizioso antipasto da presentare in tavola, anche per un pranzo e cena con amici. Un piatto che stimola vista e gusto di chi li mangia….

I cavoli viola sono ortaggi con tante proprietà, ricchi di vitamine e antiossidanti e fanno bene sia hai grandi che hai bambini.

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia

Crostini con cavolo viola e zenzero, antipasto dai colori allegri e dai sapori ricchi e genuini. Una ricetta semplice che conquistera anche voi. 

Crostini con cavolo viola e zenzero
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 Cavolo viola
  • 1/2 Cipolla rosse
  • 5 fette Zenzero
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 2 pizzichi Sale
  • 4 fette Pane

Preparazione

  1. Crostini con cavolo

    Realizzare i Crostini con cavolo viola e zenzero e semplicissimo. Per prima cosa lavate e asciugate il cavolo cappuccio, togliete le foglie esterne più rovinate, con un coltello affilato taglialo a metà nel senso della lunghezza.  Eliminate la parte centrale più dura e tagliatelo a strisce sottilissime.

  2. Affettate la cipolla a fettine sottili e stufate in padella con un goccino di olio. Nel frattempo pulite la radice di zenzero dalla sua buccia e ricavate da questa 5-6 rondelle sottili, se vi piace ne potete aggiungere ancora qualcun’altra.

  3. Aggiungete il cavolo tagliato a strisce, nella cipolla salate e pepate e unite le rondelle di zenzero. Coprite con un coperchio e fate cuocere per 15′ il tempo che il cavolo si appassisca.

  4. Tostate in una padella con un goccino di olio le fette di pane bianco, da ambo i lati e disponeteli su un piatto da portata.

  5. Distribuire sopra ad ogni fetta di pane il cavolo viola cotto, spolverate con un po di pepe e irrorate con olio a crudo. Decorate con foglioline di basilico, servite in tavola è…Buon appetito !!

Precedente Polpettone ripieno al forno..come prepararlo! Successivo Muffin con gocce di cioccolato e caffè

Un commento su “Crostini con cavolo viola e zenzero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.