Crostata Settembrina con frolla al cucchiaio al sapore di sciroppo d’acero

Oggi vi regalo una ricetta davvero straordinaria la CROSTATA SETTEMBRINA CON FROLLA AL CUCCHIAIO AL SAPORE DI SCIROPPO D’ACERO. Una pasta frolla senza burro preparata senza l’uso della bilancia. Un impasto facilissimo e veloce da realizzare, pensate ci vogliono solo 5 minuti e dovrete utilizzare solo un cucchiaio..forte no!

La pasta frolla al cucchiaio e senza burro e una frolla gustosa e profumata grazie allo sciroppo d’acero che si trova all’interno dell’ impasto. Una frolla ottima e perfetta da preparare anche i biscotti. Questa che vi lascio oggi e arricchita da una spennellata leggera di marmellata di prugne e decorata con mela e acini d’uva, una crostata stagionale che apre le porte all’autunno.

Ti potrebbe interessare..

Biscotti con farina di mais

Strudel ai frutti rossi con frolla all’olio e yogurt

Crostata di mele e marmellata di lamponi

Ora scopriamo insieme gli ingredienti gustosi di questa Crostata Settembrina con frolla al cucchiaio!

Crostata Settembrina con frolla al cucchiaio al sapore di sciroppo d'acero

Crostata Settembrina

Crostata Settembrina con frolla al cucchiaio al sapore di sciroppo d’acero

Ingredienti 

stampo da 22 cm

per lo stampo io ho utilizzato questo QUI

 

 

 

 

 

 

  • 12 cucchiai di Farina 1
  • 1 Uovo
  • 6 cucc.ai di Olio di semi
  • 6 cucc.ai di Zucchero
  • 1 cucc.aio di Sciroppo d’acero
  • 1/2 bustina di Lievito per dolci

Per la farcia

  • 3 cucc.ai di marmellata di Susine o prugne
  • 1 mela rossa
  • qb di acini di Uva bianca e rossa
  • qb di Zucchero semolato

Preparazione

1- Inserite all’interno di una ciotola l’uovo, aggiungete lo zucchero e l’olio, date una prima mescolata con l’aiuto di una paletta.

2- Unite lo sciroppo d’acero, la farina e il lievito per dolci, date una seconda mescolata poi portate l’impasto su un piano di lavoro e formate un bel panetto.

3-Dal momento che la frolla non contiene burro possiamo lavorarla subito. Quindi prendete un foglio di carta da forno infarinatelo leggermente e stendete il panetto con il mattarello.

4-Formate un disco e posizionatelo con tutta la sua carta nello stampo da crostata, togliete L’imasto in eccesso e spennellate con la marmellata la supeficie della crostata.

5-Lavate la buccia della mela dividetela a meta togliete il torsolo e tagliatela a fettine. Fate una fila a raggiera tutto intorno al bordo.

6-Prendete e lavate gli acini d’uva bianchi e rossi e fate un cerchio intorno alle mele, fate questo lavoro fino a chiudere la marmellata.

7-Spolverate con zucchero semolato e infornate a forno gia caldo a 180° per 25-30′, lasciate lacrosttata nel forno spento per 10′, poi sfornare e lasciate raffreddare su una gratella:.Buon appetito!

Seguimi anche su facebook  Trenette, pennette e un qb di fantasia

Sul mio profilo Instagram troverai tante novità..ti aspetto!

E sul mio canale Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.