Crostata senza burro con farina di segale e mele

La Crostata senza burro con farina di segale e mele è un dolce leggero perfetto da gustare in ogni momento della giornata

Una crostata veloce da preparare, composta da una frolla di segale senza burro, che contiene poco zucchero e pronta per essere lavorata subito. Uno scrigno di frolla, che raccoglie una farcia di biscotti, marmellata e succose mele . Il dolce perfetto e buono da deliziare senza sensi di colpa.

Ti potrebbe interessare..

Crostata di mele e marmellata di lamponi

Sbriciolata di cheerios con crema e mele

Crostata senza burro con farina di segale e mele
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornoForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Crostata senza burro con farina di segale e mele un dolce leggero perfetto da gustare in ogni momento della giornata!

Crostata senza burro con farina di segale

Ingredienti

150 g farina di segale
80 g farina 00
90 g zucchero
1 uovo
70 g olio di semi di girasole
8 g lievito in polvere per dolci
1 pizzico cannella in polvere
10 savoiardi
200 g marmellata di lamponi (o altra di vostro gusto)
2 mele Golden Delicious
1/2 succo di limone (per spolverare)
1 cucchiaio zucchero
zucchero semolato (per spolverare)

Passaggi

Per realizzare la Crostata senza burro con farina di segale e mele dovete

Sbucciare le mele dividetele in quarti, togliete il torsolo e tagliatele a fettine sottili. Inserite le fette di mela in una ciotola, cospargete con zucchero e succo di 1/2 limone, Mescolate e mettete da una parte.

In una ciotola inserite l’uovo intero, lo zucchero e l’olio, date una prima mescolata con l’aiuto di una spatola.

Aggiungete la farina setacciata insieme al lievito e la cannella, iniziate a mescolare in modo che la farina si incorpori ai liquidi, versate il tutto sul piano di lavoro leggermente infarinato e impastate con le mani. Formate un bel panetto liscio e che non appiccichi alle mani.

Stendete con il mattarello, il panetto su un foglio di carta da forno infarinato e formate un disco, con l’aiuto delle carta, spostate la frolla all’interno di uno stampo per crostata da 22 cm. Rifilate con un coltello i bordi e compattate i pezzi rimasti di frolla che vi serviranno poi per la decorazione.

Cospargete la base della crostata con la marmellata, e distribuite sopra i biscotti savoiardo. Prendete le mele e disponetele sopra ai biscotti a coprire.

Prendete la frolla rimasta e stendetela con un pochino di farina, con un taglia biscotti a forma di foglia ottenete tante foglie che posizionerete in modo sparso a coprire tutte le mele. Spolverate la crostata con zucchero semolato e infornate nel forno preriscaldato e cuocete a 180° per 35-40 minuti.

Lasciate la crostata in forno spento per 10 minuti, sfornate e lasciate raffreddare completamente.. Buon appetito!

Crostata senza burro con farina di segale e mele

Una ricetta che vi consiglio di provare, mandatemi le vostre foto che le posterò sui miei social

Seguimi

Su facebook  Trenette, pennette e un qb di fantasia

Sul mio profilo Instagram troverai tante novità..ti aspetto!

E sul mio canale Telegram

FAQ (Domande e Risposte)

Si possono sostituire le mele con altra frutta i stagione?

Come per la marmellata potete utilizzare tutta la frutta he preferite.

Per quanto tempo si conserva la crostata?

potete conservare la crostata chiusa in un contenitore in frigorifero per almeno 4 giorni

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.