Crea sito

Crostata rustica fichi e pere

Crostata rustica fichi e pere

Oggi vogliamo presentarvi una Crostata rustica fichi e pere, un dolce gustose dedicato agli amanti dei fichi. A chi non piacciono i fichi, sono quel frutto dolce e succoso che si presta a moltissime ricette che siano dolci o salate il risultato è sempre vincente. La stagione di questo frutto e quasi al termine e io per chiudere il bellezza ho pensato di realizzare una Crostata rustica nel sapore e aspetto. Una ricetta semplice, preparata con una guscio di frolla leggera, simile alla pasta brisèe ma sicuramente piu saporita e gustosa. Contiene pochissimo zucchero e burro,  in sostituzione a questo è stata inserita una parte di acqua e un cucchiaio di aceto di vino rosso. Si proprio l’aceto di vino, può sembrare strano, ma vi garantisco che dona all’impasto finito e cotto friabilità e quel bel colore ambrato tipico delle crostate rustiche. Con questa frolla ci si posso realizzare un infinità di crostate una è questa Crostatine rustiche mele e prugne, hanno riscosso talmente tanto successo che non potevo non prepararci una crostata con i fichi.

Un dessert da servire in tavola anche a fine pasto, accompagnata da un bicchierino di amaro o da deliziare a merenda con una taza di te..a voi la scelta !!

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia

Crostata rustica fichi e pere, un dolce gustoso dedicato agli amanti dei fichi. Frolla leggera, simile alla pasta brisèe ma sicuramente piu saporita e gustosa. Un dessert da servire in tavola anche a fine pasto o per la merenda…

 Crostata rustica fichi e pere

 Crostata rustica fichi

Crostata rustica fichi e pere…

INGREDIENTI

per la frolla vi rimando qui

per la farcia

15 fichi settembrini

2 cucc.ai di zucchero

3 pere

2 cuccai di zucchero di canna

2 cucc.ai di vino bianco

cannella

Preparazione

Per preparare la Crostata rustica fichi e pere dobbiamo pensare prima alla farcia, lavate i fichi e divideteli a pezzetti, poneteli all’interno di un pentolino e aggiungete lo zucchero. Fate cuoccere fiono ad ottenere una composta, togliere dal fuoco e lasciare intiepidire.

Ora passiamo alle pere; sbucciatele dividetele a metà, togliete il torsolo centrale, ponetele in un padellino, spolverate con lo zucchero di canna e cannella, fate cuocere girandole da una parte e l’altra per 5′, poi sfumate con il vino e spadellate ancora per altri 10′, lasciare intiepidire.

Adesso possiamo dedicarci alla frolla; seguite tutti gli ingredienti e passaggi come riportato sopra ( cliccate il qui ) sotto gli ingredienti.

Stendete l’impasto su un foglio di carta da forno, date una forma tonda. La frolla potete lavorare subito, non occorre il riposo in frigorifero.

Ponete al centro la composta di fichi, mettetene un pochino da parte, lasciate 10 cm di bordo, sopra disponete a raggiera le pere con la parte concava verso l’alto.

Riempite la fossetta della pera con la composta di pere, poi ripiegate il bordo verso l’interno, pizzicate con il pollice e indice tutto intorno per creare una sorta di movimento.

Spennellate la crostata con poco burro e spolverate con lo zucchero. Infornate a 180° per 20′-25′, lasciate intiepidire la Crostata e servire… Buon appetito !!

 Crostata rustica pere

Ti potrebbe interessare…
Crostata rustica crema e fichi
Galette alle mele

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.