Crea sito

Crostata rustica con prugne

La Crostata rustica con prugne e un dolce davvero goloso, facile e veloce da realizzare. L’impasto è tra una frolla e una brisee, leggerissimo perchè contiene poco burro e zucchero, e come per la brisee e stata aggiunta l’acqua e un goccino di aceto di vino rosso. Questi due ingredienti hanno reso la frolla friabile e leggermente ambrata tipico colore delle Crostate rustiche. La potete farcire anche con altra frutta di stagione l’ impasto è perfetto e si adatta a qualsiai ingrediente voi mettiate. La Crostata rustica con prugne è ottima da servire a merenda quanto a colazione. L’imapsto della frolla potete prepararlo qualche giorno prima e surgelarlo, al momento che vi occorre c’è lo tirate fuori dal congelatore e pochi minuti lo avrete la frolla pronte per l uso.

Con questa frolla ho realizzato anche delle piccole crostatine con mele e prugne…tra pochi giorni le troverete sul blog…quindi vi aspetto numerosi !!

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia

Crostata rustica con prugne, dolce davvero goloso, facile e veloce da realizzare. L’impasto è tra una frolla e una brisee, leggerissimo e ottimo da gustare a colazione e merenda ….

Crostata rustica con prugne

 

Crostata rustica

Crostata rustica di prugne…

INGREDIENTI

375 gr di farina tipo 1

80 gr di burro

1 uovo intero

80 gr di zucchero

7 cucc.ai di acqua fredda

1 cucc.aio di aceto di vino rosso

1 pizzico di sale

per la farcia

600 gr di prugne (sangue di drago)

200 gr di zucchero

1/2 succo limone

Preparazione

Per preparare la Crostata rustica di prugne, dobbiamo iniziare dalla pulizia della frutta, lavate le prugne in acqua fredda, asciugatele dividetele a metà, togliete il nocciolo centrale e riducetele a pezzi.

Ponete i pezzi di prugne all’interno di una pentola con 200 gr di zucchero e il succo di limone, fate cuocere mescolando di tanto intanto fino a renderle morbide, dovete trasformarle in marmellata non soda. Lasciare intiepidire.

Ora passiamo all’impasto; Inserite in una ciotola capiente la farina, unire il burro e con le mani amalgamatelo alla farina.

Aggiungere lo zucchero a seguire l’uovo intero, l’acqua fredda e l’aceto.

Iniziate ad impastare il composto con le mani, formate un panetto e mettete a riposare per 20′ coperto in frigorifero.

Dividete l’impasto in due meta una deve essere leggermente piu grande dell’altra.

Prendete la parte piu grande e con l aiuto di un foglio di carta da forno leggemente infarinato stendetelo con il mattarello e formate un disco da 30 cm di diametro.

Inserite al centro le prugne cotte lasciando 10 cm di bordo, che ripiegherete sopra alla frutta cotta.

Stendete l’impasto rimasto, con una rondella dentellata ricavate delle strisce, e disponetele a fomare una griglia sulla crostata.

Spennellate il bordo e le strisce con poco burro e spolverate di zucchero. Infornate a 180° per 30′ circa, azionare la funzione grill per gratinate…lasciate raffreddare la crostata per qualche minuto, poi posizionatela su una gratella…Buon appetito !!

Crostata con prugne

Ti potrebbe interessare…

Crostata rustica fragole, more e ciliegie
Crostata rustica di fragole alla crema di cocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.