Crea sito

Crostata al caffè senza cottura

Crostata al caffè senza cottura

La Crostata al caffè senza cottura è un dolce dal gusto fresco e delicato, si prepara in uno schiocco di dita. Un dessert a base di biscotti e burro, che raccolgono una crema preparata con panna, latte condensato e caffè.  Cosa ancor più meravigliosa di questo dolce è quello di essere un dolce senza cottura, quindi il forno potete lasciarlo li dove sta. La Crostata al caffè è il dolce perfetto per questo periodo, ottima da deliziare a merenda o come conclusione di un fine pasto.

Il suo sapore conquisterà tutti, una golosità unica che mette tutti d’accordo!!

Vediamo ora come si realizza questa Crostata al caffè senza cottura!!

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia ”

Crostata al caffè senza cottura dessert dal gusto fresco e delicato. Perfetto per un fine pasto, dolce senza cottura veloce e facile da realizzare…

Crostata al caffè senza cottura
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:0 minuti
  • Porzioni:6
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 200 g Biscotti secchi al cioccolato
  • 80 g Burro
  • 1 cucchiaino Caffè

per la farcia

  • 230 g Panna vegetale zucherata
  • 60 g Latte condensato
  • 2-1/2 cucchiai Caffè
  • 1 cucchiaio Liquore al cioccolato (facoltativo)

Preparazione

  1.  Crostata al caffè

    Per preparare la  Crostata al caffè senza cottura è davvero semplicissimo, per prima cosa dovete inserire in un mixer i biscotti, frullateli fino ad ottenere una grana fine.

  2. Trasferite il tutto in una ciotola e aggiungete il burro che avrete sciolto in un pentolino e il caffè. Con l’aiuto di una spatola mescolate fino ad ottenere un composto umido.

  3. Ottenuta la base, rivestite il fondo e i bordi di uno stampo a crostata con della pellicola trasparente, io ho utilizzato lo stampo furbo, ma se non lo avete potete utilizzare anche uno stampo normale l’unica accortezza e quello di alzare dei bordi in modo da contenere la crema e di foderare lo stampo prima con della carta di alluminio o pellicola, in modo da poterla poi sfilare la base,senza problemi.

  4. Pressate con l’aiuto di un cucchiaio o con le mani in modo di far aderire e compattare bene la base, ponete in frigorifero per 30′.

  5. Ora pensiamo alla crema; Inserite la panna in una terrina, e iniziate ha lavorarla con le fruste. Aggiungete il latte condensato, lo zucchero e il caffè e il liquore al cioccolato( facoltativo) montate fino ad ottenere una crema spumosa. Inseritela in una sacca da pasticcere senza bocchetta.

  6. Sformate con delicatezza la base dallo stampo e capovolgetela su un piatto da portata, se avete lo stampo classico trasferite direttamente sul piatto.

  7. Distribuite la crema al caffè sulla base creando una spirale, infine a raggiera disponete dei mini ciuffetti, decorate con scagliette di cioccolato e mettete al centro una piccola nocciola. Ponete la crostata in frigorifero prima di servire almeno 3 ore…Buon appetito!!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.