Crea sito

Conghiglioni con ricotta e carciofi

Conghiglioni con ricotta e carciofi

I Conchiglioni con ricotta e carciofi sono il primo piatto perfetto da realizzare se avete degli ospiti a pranzo o cena. Un primo stuzzicante e ricco di sapore. Ottimo e ideale anche per le festività. Questo tipo di pasta e davvero eccezionale  grazie alla particolare conca che possiamo farcire con qualsiasi ripieno.

Questa ricetta e semplicissima da preparare, e potete inoltre realizzarla anche il giorno prima, vi basta dare ai conchiglioni una prima cottura in acqua, per poi farcirli con il ripieno, li disponete su una teglia, conditi con besciamella e parmigiano e poi  li riponete in frigorifero coperti da un foglio di alluminio. Il giorno dopo vi basta aggiungere un goccino di latte e inserirli in forno caldo giusto il tempo per farli gratinare.

Adoro questo tipo di pasta perché si presta ad ogni ricetta, inoltre mantiene in modo impeccabile la sua consistenza, nonostante abbia una doppia cottura.

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia ”

Conchiglioni con ricotta e carciofi, primo piatto perfetto per le festività. Ricetta sfiziosa e realizzarla e davvero molto semplici. Un primo stuzzicante ricco di tanto sapore…

Conchiglioni con ricotta e carciofi
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Conchiglioni
  • 400 g Ricotta vaccina
  • 4 Carciofi romani
  • 1 spicchio Aglio
  • 40 g Parmigiano reggiano
  • 1 Uovo
  • 1 pizzico Noce moscata
  • 1 pizzico Pepe
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 rametto Prezzemolo (tritato)

per la besciamella

  • 500 g Latte
  • 30 g Burro
  • 30 g Farina
  • 1 pizzico Noce moscata
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Conghiglioni con carciofi

    Conchiglioni con ricotta e carciofi

    Per realizzare questo primo piatto di Conchiglioni  con ricotta e carciofi, dobbiamo pulire i carciofi, privateli delle foglie piu dure fino a raggiungere la parte piu tenera. tagliate la punta e sfilettare il gambo, poi metteteli in acqua fredda con il succo del limone.

  2. Scolateli e tagliateli a spicchi inseriteli in una padella con olio aglio e un goccino di acqua e fateli saltare per 5′. salate pepate e fate cuocere per altri 10′, coperti. Poi togliete dal fuoco e lasciateli intiepidire.

  3. Nel frattempo preparate la besciamella;  mettete in un pentolino il burro, una volta sciolto aggiungete la farina mescolate formate un rou, togliete dal fuoco e aggiungete il latte, mescolate velocemente e rimettete sul fuoco, unite un pizzico di sale e noce moscata, cuocete a fuoco moderato mescolate finché la besciamella non si addensi.

  4. Passiamo al ripieno; Inserite la ricotta in una ciotola, date una prima mescolata, poi unite i carciofi cotti e incorporateli nella ricotta mescolando con energia in modo da ottenere una crema.

  5. Aggiungete l’uovo, la noce moscata, il parmigiano e il prezzemolo tritato, sale e pepe. Amalgamate bene tutto al composto.

  6. Lessate la pasta in abbondante acqua salata. Scolatela al dente e passatela leggermente sotto l’acqua fredda, scolatela e ponetela su una teglia, cercate di allargarla in modo che non si attacchi una con l’altra.

  7. Inserite il composto all’interno di una sac-poche, in questo modo riuscirete meglio a farcire la pasta e riempite ogni conchiglione.  Ponete qualche cucchiaio di besciamella all’interno di una pirofila insieme a qualche pezzetto di burro.

  8. Sistemate sopra i conchiglioni farciti, versate altra besciamella e spolverate con altro parmigiano e pepe. Cuocete in forno già caldo a 190 °C per circa 20 minuti, azionare la funzione grill per gratinare e servite caldo…Buon appetito !!

Note



2 thoughts on “Conghiglioni con ricotta e carciofi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.