Crea sito

Come pulire gli asparagi

Come pulire gli asparagi

Come pulire gli asparagi…Gli Asparagi  sono quell’ortaggio che apre le porte alla primavera, dal sapore intenso e saporito. Contiene poche calorie ed e ricco di nurtrienti sali minerali e vitamine. In cucina viene utilizzato in parecchie preparazioni. Ma non cè di meglio che mangiarli semplicemente come contorno con un pochino di olio, sale, pepe e tanto limone, in questo modo ne consumiamo tutte le loro proprietà benefiche e depurative.

In questo articolo vi spiego come pulire gli asparagi in modo semplice e veloce. Molto spesso sfilettiamo il gambo per togliere i filamenti. Ma se compriamo degli asparagi freschissimi dal fiore compatto, si puo  semplicemente togliere con un coltello la parte legnosa ( quella piu dura ) e lessarli in acqua. Vi garantisco che il risultato non cambia, una volta lessati sono tenere le punte e al denti i gambi.

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia

Come pulire gli asparagi, ortaggio ricco di sali minerali, dal sapore intenso. Contiene poche calorie e in cucina si prestano in molte preparazioni…

Come pulire gli asparagi

Asparago Bianco dal sapore piu delicato rispetto
a quello verde, germoglia nella terra,
per questo prende questo colore perche non prende la luce solare.
 
Asparago verde particolare è il suo sapore e gusto intenso e deciso,ricchi di fibre e sali minerali, non    necessita di particolari attenzioni e si presta in molte preparazioni
 Asparago selvatico dal sapore amarognolo e gustoso, gambo fino e affusolato e cresce spontaneamente nei terreni.  Vengono spesso utilizzati nella preparazione di sughi, frittate o condimenti per i primi piatti, germogliano in primavera accanto all’asparagina, si possono cogliere più volte durante l’anno.
 Asparago violetto ; dal sapore leggermente amaro, in cuicna sono ottimi mangiati preferibilmente lessati in modo da assaporare tutto il suo sapore e profumo e accompagnati da cibi come pesce al vapore e carni bianche.

 

 

(immagini prese dal web)

 

 Come pulire gli Asparagi

Preparazione

Per pulire gli asparagi, si inizia con il togliere la parte del gambo finale quella più dura con un coltello affilato.

Poi con un pelapatate togliete la parte filamentosa del gambo, spesso pratico e non pratico questa cosa dello sfilettare , perche se gli asparagi sono freschi e teneri potete anche solo tagliare la parte piu legnosa e stop. Il risultato finale in cottura non cambia.

Mettete gli asparagi in ammollo in acqua fredda, sciascquateli bene e scolateli su un canovaccio.

 

Dopo aver pulito gli asparagi, ponete dello spago da cucina sopra ad un tagliere, disponetevi sopra gli asparagi e legateli in modo da unirli tutti insieme, fate un doppio fiocco cosi durante la cottura non cè il pericolo che si slegano.

Immergete gli asparagi all’interno di una pentola alta con cestello, riempitela di acqua sufficente a coprire solo metà asparago, le punte devono essere rivolte all’insù.

Cuocete gli asparagi per circa 10-12′,prima di toglierli di scolarli provate ad infilzare con i rebbi di una forchetta il gambo se risultera tenero sono pronti.

Scolateli con l’aiuto del cestello e lasciateli leggermente intiepidire, poneteli poi su un piatto da portata e fateli raffreddare leggermente, togliete lo spago da cucina e conditeli a vostro piacimento …Buon appetito !!

 Ti potrebbe interessare….

CARCIOFINI SOTT’ OLIO
Zucchine tonde sott’olio

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.