Crea sito

Cipolle gratinate al forno

Cipolle gratinate al forno

Le Cipolle gratinate al forno sono un ottimo contorno o antipasto da servire in tavola. Una ricetta semplicissima e perfetta anche per chi è vegetariano. Sono profumatissime e appetitose, e la panatura croccante e saporita le rende una vera delizia.

Le cipolle sono una pietanza che potete cuocere anche in una padella antiaderente, se non avete voglia di accendere il forno, il risultato finale non cambia.  Potrete accompagnarle ai formaggi, carne o pesce, sono un contorno che si sposa benissimo con qualsiasi pietanza.

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia 

Cipolle gratinate al forno, sfizioso antipasto o contorno da servire. Ricetta semplice con una panatura croccante e saporita..

Vediamo come si prepara questo contorno davvero speciale!!

Cipolle gratinate al forno
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 8 Cipolle bianche (piatte)
  • 1 cucchiaio Aceto di vino bianco
  • 1 Pane (rosetta o 3 fette di pane)
  • 2 ciuffi Prezzemolo
  • 2 cucchiai Grana padano (facoltativo)
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Pepe
  • qb Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Cipolle al forno

    Cipolle gratinate al forno..

    Per preparare queste sfiziose Cipolle gratinate al forno, dovete prendere le cipolle sfogliarle della prima parte di pellicina e dividerle a metà.

  2. A questo punto immergetele in abbondante acqua fredda con un cucchiaio di aceto e lasciatele in ammollo per circa 20′.

  3. Dopo di che scolatele molto bene e disponetele su una teglia foderata con carta da forno leggermente oliata con la parte tagliata verso l’alto.

  4. In un mixer inserite il pane raffermo, prezzemolo, grana, olio, sale e pepe, azionare e frullate, dovete ottenere un pane grattugiato non molto fine.

  5. Irrorate con olio la superficie delle cipolle e disponete sopra il pane grattugiato ottenuto. Infornate a 180° per circa 35-40′, aggiungete 1/2 bicchiere di acqua a metà cottura. Servite calde o fredde buon appetito!!

Note



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.