Crea sito

Ciambella bolognese con mandarini

Ciambella bolognese

Ciambella bolognese con mandarini….questo è un dolce che vi piacerà sicuramente a tutti!! La Ciambella bolognese o Brazadéla è un dolce che si mangia in Emilia romagna, una ciambella dura ricoperta da zuccherini, un dolce della tradizione, semplice ma dal sapore eccezionale. A casa mia la mangiamo soprattutto a colazione inzuppata nel latte o a meranda vicino ad una tazza di te, ma solitamente viene servita a un fine pasto accompagnata da un bel bicchiere di vino bianco per essere pucciata al suo interno. Che gli emiliani non me ne volgliano, oggi ve la propongo in una veste diversa. Una Ciambella bolognese con mandarini. Semplicemente favolosa in sapore e gusto, il mandarino oltre che decorare il dolce è stato frullato e aggiunto all’impasto con tutta la buccia, cosi da rende la fetta che delizierete ancore piu gustosa e intensa nel sapore.

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia

Ciambella bolognese con mandarini, dolce della tradizione emiliana, proposta in una veste diversa. Ciambella semplice dal sapore che conquista, dolce facile che incontra il  gusto di molti…

Ciambella bolognese
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina
  • 200 g Zucchero
  • 100 g Burro
  • 2 Uova
  • 2 Mandarini
  • 75 g Latte
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • pizzichi Sale

Preparazione

  1. Ciambella bolognese con mandarini…

    Per preparare la Ciambella bolognese ai mandarini, dobbiamo inserirte in un mixer il mandarino precedentemete lavato, asciugato e ridotto in piccoli pezzi con tutta la buccia insieme al latte, frullate il tutto.

  2. Unite le uova e lo zucchero e date una seconda frullata, in  modo di amalgamare bene tutto il composto.

    A questo punto unite il burro morbido, non sciolto e date una terza mixata.

  3. Una volta mescolato bene potete versare la farina e il lievito insieme al pizzico di sale, mixate fino ad ottenere un impasto tipo la frolla.

    Infarinate il piano di lavoro e con l’aiuto delle mani prelevate tutto l’impasto dal mixer e ponetelo sul tavolo, date sopra una seconda infarinata e impastate.

  4. Infarinate un foglio di carta da forno e disponete sopra il panetto, stendetelo con le mani pressandolo e allungatelo formate un filone ovale.

  5. Sbucciate il secondo mandarino e disponete gli spicchi sulla superficie del dolce, cercate di affondarli leggermente in modi di aderirli all’impasto.

     

  6. Distribuite la granella di zucchero e spolverate con zucchero semolato.

     

  7. Infornate a 180 ° forno gia caldo per 45′. Lasciate il dolce all’interno del forno spento per 10′, sfornare e lasciate rafreddare…Buon appetito !!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.