Ciambella al pandoro e canditi

CIAMBELLA AL PANDORO E CANDITI.. Non sapete come smaltire i pandori o panettoni, che per l’euforia del Natale compriamo in modo compulsivo? non mi dite di no, perche sono sicura che capita anche a voi. Come se il natale dovesse durare mesi, invece dura solo 3 giorni, si ma poi c’è anche la fine dell’anno, ma già stiamo con il pensiero di dovercene sbarazzare e quindi non sappiamo come smaltire questi resti di dolce, che per giorni e settimane rimangono chiuse nelle loro confezioni di plastica. Ecco questa è la ricetta perfetta per utilizzare gli avanzi in questo caso del pandoro e cosa ancora piu meravigliosa,  e che dovete utilizzare solo un mixer perche il dolce viene tutto frullato.

Un dolce che vi sorprenderà ancora prima di assagiarlo: la Ciambella al pandoro e canditi..uno spettacolo!

Quindi cosa c’è di meglio di gustare un dolce a forma di ciambella al sapore di pandoro ottimo e gustoso da pucciare la mattina all’interno di una calda tazza di latte e caffè. Un idea per preparare un dolce diverso perfetto anche  da offrire anche ai vostri ospiti con una bella pallina di gelato alla vaniglia. Sono sicura che riscuoterà un grandissimo successo..a casa mia è gia finita, quindi  non mi resta che prepararne un altra, questa volta usando il panettone.

Ti potrebbe interessare..

Ciambella al pandoro e canditi

Ciambella al pandoro

Ciambella al pandoro e canditi

Ingredienti

  • 200 g di Pandoro
  • 250 g di Farina tipo 1
  • 2 Uova
  • 1 Tuorlo
  • 180 gr di zucchero
  • 140 g di burro
  • 1 bustina di lievito
  • 60 g di Canditi all’arancia
  • 1 pizzico di Sale
  • qb di Granella di zucchero

Preparazione

1-Frullate in un mixer il pandoro, dovete ottenere una specie di farina, miscelatela poi alla farina 1 e al lievito. Mettete da una parte

2-Lavorate all’interno di un robot da cucina o mixer  le uova intere insieme al tuorlo e il pizzico di sale, date una prima mixata.

3-Aggiungete anche lo zucchero insieme alla panna e il burro sciolto.

4-Dopo di che unite le farine miscelate con il lievito e date un ultima mixata.  Per ultimo aggiungete i canditi questi incorporateli con l’aiuto di una paletta, dovete ottenere un composto sodo, tipo una frolla morbida montata.

5-Imburrate e infarinate uno stampo a ciambella da 24 cm e versate all’interno tutto il composto, spolverate la superficie con le codette di zucchero e inofrnate a 180 ° forno già caldo per 35-40 minuti, prima di sdfornare fate sempre la prova stecchino.

6-Lasciate in forno spento per 10 minuti la ciambella, poi sfornate e lasciate raffreddare su una  gratella..Buon appetito!

Seguimi anche su facebook  Trenette, pennette e un qb di fantasia

Sul mio profilo Instagram troverai tante novità..ti aspetto!

E sul mio canale Telegram

Ciambella ai canditi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.