Chips di topinambur gratinate

Le Chips di topinambur gratinate è un contorno semplicissimo da realizzare, un ottima alternativa alle patate al forno, ma dal gusto molto più spiccato, perché il topinambur a quel retrogusto di carciofo, che adoro.  In cucina viene utilizzato come ortaggio gustoso, leggero e versatile, si presta alla preparazione di molte ricette. Io lo provato anche nel risotto ed è venuto spettacolare.

Per preparare questa ricetta al forno ci vuole pochissimo tempo, il lavoro certosino sta solo nel pulire il topinambur, poiché la forma nodosa e rotondeggiante, rende un po difficile la pelatura, per questo vi consiglio di utilizzare una mandolina, con questa fate molto prima.

Una volta pulito potete condirlo solo con sale pepe e olio e rosmarino o utilizzare una panatura fatta in casa con pane raffermo spezie varie, in questo modo otterrete un contorno appetitoso e aromatizzato, sono sicura che cotto cosi lo amerete anche voi!!

Seguimi anche su facebook “ Trenette, pennette e un qb di fantasia ”

Chips di topinambur gratinate è un contorno semplicissimo da preparare. Il suo sapore di carciofo lo rende perfetto nella realizzazione di molte ricette. Un tubero che viene utilizzato come ortaggio leggero e versatile…

Chips di topinambur gratinate
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 600 g Topinambur
  • 1 Pane raffermo (rosetta)
  • 1 rametto Rosmarino
  • 4 foglie Salvia
  • 4 foglie Menta
  • 1/2 Scorza di limone (grattugiata)
  • 1/2 spicchio Aglio
  • 1 spicchio Sale
  • 1 spicchio Pepe
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Topinambur gratinato

    Chips di topinambur gratinate…

    Per realizzare le Chips di topinambur gratinate, dobbiamo lavare e sbucciare il topinambur utilizzando una mandolina.

  2. Con la stessa mandolina affettate il topinambur e immergetelo in acqua acidulata (acqua e limone) per circa 30′, in questo modo non si annerisce durante la cottura, rimane bello bianco.

  3. Nel frattempo inserite in un robot da cucina il pane raffermo tagliato a cubotti, il rosmarino, salvia, menta, la buccia del limone grattugiata, il 1/2 spicchio di aglio, sale, pepe e 2 cucchiai di olio. Azionare la macchina e frullate il tutto ottenendo delle briciole non molto piccole.

  4. Scolate e asciugate leggermente le fette di topinambur inseritele in una ciotola capiente e conditele con sale e olio, mescolatele molto bene.

  5. Foderate una teglia con carta da forno e distribuite sopra le chips di topinambur, cospargete con la panatura realizzata e irrorate con un goccino di olio. Infornate a 180° per circa 30′, azionare la funzione grill per gratinare. Servite in tavola..Buon appetito!!

  6. topinambur gratinato

Precedente Crostata morbida ciliegie e lamponi Successivo Crostini con uova e asparagi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.