Crea sito

Zuppa di vescie bianche con menta

La Zuppa di vescie bianche con menta è una ottima zuppa preparata con i funghi.

Il bosco ed i prati ci regalano questi adorabili funghi bianchi, piccoli e a forma di lampadine o palline.

Ottimi per preparare tanti piatti diversi, dando libero sfogo alla propria creatività. Non solo i funghi porcini sono ottimi.

E se proprio non trovate questo fungo potete sostituirlo con gli champignons lasciando inalterata la ricetta.

zuppa di vescie bianche con menta
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Funghi Vescia 500 g
  • Burro 30 g
  • Pancetta affumicata (a dadini) 50 g
  • Brodo di pollo 1 l
  • Formaggio fresco spalmabile 1 cucchiaio
  • Patate 1
  • Menta 4 foglie
  • Parmigiano reggiano (o formaggi misti) q.b.
  • soffritto misto q.b.
  • Sale q.b.
  • Noce moscata 1 pizzico
  • Baguette (ai cereali) 1

Preparazione

  1. zuppa di vescie bianche con menta

    Ecco come preparare la Zuppa di vescie bianche con menta

    Poichè i funghi vescia non si trovano in commercio questo delizioso piatto potete gustarlo solo dopo aver raccolto questi funghi, che crescono anche nei prati sopratutto dopo la pioggia. Hanno un profumo ed un gusto particolare. Molto buono.

    Questi funghi si trovano di diverse dimensioni e forme ed è preferibile usare quelli piccoli per preparare zuppe, contorni o sughi. Mentre quelli grandi sono ottimi affettati e fritti dopo averli impanati.

    Pulite i funghi vescia eliminando la parte della radice. Passatele tutte tra uno strofinaccio bagnato.

    Eliminate la pelle e affettatele in piccoli pezzi. Se notate che cominciano ad ingiallire o annerire eliminateli, trattenete insomma solo quelli bianchi.

    In un capiente tegame mettete il soffritto misto insieme al burro e fate rosolare aggiungendo i funghi.

    Pelate la patate, tagliatela a pezzi e aggiungeteli ai funghi insieme al brodo di pollo e lasciate cuocere per circa 20 minuti fino a quando la patata è cotta.

    Intanto che la zuppa si cuoce tagliate a dadi la baguette ai cereali. Meglio se rafferma.

    Prelevate qualche cucchiaiata di funghi e lasciateli da parte.

  2. zuppa di vescie bianche con menta

    Aggiungete le foglie di menta e con il frullatore ad immersione riducete a crema la zuppa.

    Aggiungete il formaggio spalmabile, la noce moscata ed i pepe.

    Tenete in caldo la zuppa in una padella rosolate gli spicchi di aglio insieme ai dadini di pancetta. Quando sono ben rosolati toglieteli e aggiungete nella stessa padella i dadi di pane insieme ad un filo di olio evo.

    Mettete due cucchiaiate di parmigiano grattugiato nella zuppa, mescolate e preparate i piatti.

    Mettete in ogni piatto i funghi lasciati da parte e qualche dadino di pancetta

    Servite accompagnato dai crostini croccanti e da altro formaggio grattugiato, meglio se misto.

    Buon appetito.

Note

Zuppa di vescie bianche con menta

 

Zuppa delicata di funghi imbutini

Zuppa di legumi con broccoletti

Nel mio blog trovate altre ricette e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.