Crea sito

Zuppa di cicoria di campo con cannellini

Zuppa di cicoria di campo con cannellini

Come ho più volte detto raccolgo la verdura di campo che conosco, durante le mie passeggiate.

La più classica, più abbondante e più conosciuta è la cicoria chiamata anche tarassaco. E’ quella bella verdura con le foglie dentellate che produce anche un bel fiore giallo (lo sapete che ci si fa anche uno sciroppo? Ecco la ricetta.)

E’ una verdura ricca di proprietà benefiche e soprattutto è diuretica. Sono tantissimi i motivi per consumarla e sulla mia tavola è spesso presente con sfiziose ricette

zuppa di cicoria di campo con cannellini
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:4
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Cicoria (di campo) 500 g
  • Cappello di prete (di manzo) 500 g
  • Fagioli cannellini 1
  • Cipolle dorate 1
  • Baguette (rafferma) 1
  • Bicarbonato 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. zuppa di cicoria di campo con cannellini

    Dicevo, presente sulla mia tavola in sfiziose ricette. Dal mondo vetetale ci arrivano tanti squisiti prodotti per farci scoprire il piacere dallaa tavola contadina.

    Sfiziose e squisite come questa Zuppa di cicoria di campo con cannellini vediamo come si realizza.

    Per prima cosa pulite accuratamente la cicoria. Alcuni utilizzano anche la radice. Io la elimino per due motivi….la verdura in solo foglie si pulisce più facilmente e la radice dona al piatto una gusto più amaro che in famiglia non gradiscono.

    Tenete la verdura a mollo con acqua fredda e un pizzico di bicarbonato. Cambiate l’acqua spesso alternando acqua fresca con acqua tiepida.

    In una pentola con pareti alte mettete metà cipolla pulita e affettate insieme all’olio. Tenete da parte l’altra metà che servirà più avanti.

  2. zuppa di cicoria di campo con cannellini

    Tagliate la carne, il cappello di prete, in bocconcini e aggiungeteli alla cipolla facendoli rosolare. Coprite con abbondante acqua, aggiungete la cicoria tagliata a pezzi grossolani. Regolate di sale e cuocete facendo restringere il brodo.

    Ora in una capiente padella soffriggete l’altra cipolla, sempre affettata e quando sarà dorata unite la carne con la cicoria. E parte del brodo. Lasciate che sul fuoco il brodo comincia a restringersi.

    Scolate l’acqua di consergvazione ai fagioli cannellini e aggiungeteli nella padella.

  3. zuppa di cicoria di campo con cannellini

    Intanto affettate la baguette in fette spesse 1 cm e passatele nel tostapane e abbrustolitele.

    Spegnete quando il brodo avrà raggiunto la consistenza gradita.

    Preparate i piatti e servite caldo con le fette di baguette abbrustolito. Meglio se il pane è del giorno prima.

     

Note

Zuppa di cicoria di campo con cannellini

Vi piace la cicoria di campo? A me tanto e la inserisco in diverso tipi di piatti, ecco qualche esempio.

Uova su nido di cicoria con fave

Arrosto con salsa di cicoria

Casoncelli con cicoria e ricotta

Altri piatti preparati con la cicoria sono presenti nel mio blog Pane & Tulipani e se queste ricette  sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

 

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.