Crea sito

Uova ingabbiate nel peperone

Semplicemente squisite le Uova ingabbiate nel peperone.
E’ una ricetta molto semplice, una variante al classico uovo all’occhio di bue ma imprigionato in un goloso cerchio di peperone.
Una gustosa ricetta, economica e molto facile.

uova ingabbiate nel peperone
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4uova
  • 1peperone giallo
  • 1peperone rosso
  • 30 gburro
  • q.b.sale
  • 1 spicchioaglio
  • 1cipolla
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2 fogliealloro

Strumenti

  • Padella
  • Tagliere
  • Coltello
  • Pentolino

Preparazione delle Uova ingabbiate nel peperone

  1. uova ingabbiate nel peperone

    Lavate i peperoni e tagliateli a metà nella parte centrale ottenendo due calotte.

    In ogni parte tagliatene una fetta alta circa 2 cm ottenendo un cerchio. Da ogni peperone ricavate 2 cerchi.

    Sbollentate i due cerchi, senza romperli, in acqua salata lasciandoli abbastanza sodi e tenete da parte le altri parti dei peperoni.

    Scolate i peperoni e adagiateli su un canovaccio ad asciugarsi bene.

    Riprendete i peperoni lasciti da parte, eliminate completamente i semi e tagliateli a striscette.

    In una padella mettete la cipolla e l’aglio, dopo averli pelati e tagliati a pezzetti, insieme all’olio e, prima di farli colorare aggiungete i peperoni con le foglie di alloro. Mia mamma le metteva per rendere i peperoni più digeribili, non so se è vero …ma io continuo a farlo anche perché il gusto ci guadagna.

    Fate cuocere i peperoni, coperti, girando spesso.

  2. uova ingabbiate nel peperone

    In una padella antiaderente mettete metà burro e due cerchi di peperone di differente colore, all’interno rompetevi un uovo stando attente a non rompere il tuorlo, salate, coprite e fate cuocere l’uovo.

    Quando l’uovo ha raggiunto la cottura preferita, a me non piace poco cotto, spegnete il fuoco, trasferite le uova imprigionate nei piatti e servite subito.

    Preparate allo stesso modo gli altri due cerchi.

    Buon appetito.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Come rendere speciali le uova…Uova su nido di cicoria con fave

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.