Crea sito

Uova all’occhio su tramezzino

Uova all'occhio su tramezzino
Uova all’occhio su tramezzino

 

Colpa o merito di mia cognata questa preparazione…mi dice: cognata vengo lì a pranzo ma non ho tanta fame…fammi qualcosa di sfizioso come fai a volte…Si, si fa presto a dire così…e pensa e ripensa questo è ciò che ho potuto prepararle…frigo permettendo.

Commento? …E te l’avevo detto che sei brava. Grazie cognata.

 

Ingredienti per una dose:

1 fetta di pane per tramezzini

2 uova

formaggio feta

olive denocciolate nere e verdi

aromi in polvere

sale

burro

terrine di coccio

 

Procedimento:

Tagliare a metà la fetta di pane per tramezzino e abbrustolirle nel grill.

Tagliare a metà nel senso della lunghezza le olive e lasciarle sgocciolare.

Sbriciolare il formaggio feta.

Imburrare ogni singola terrina e in ognuna inserire una mezza fetta di pane abbrustolito facendola aderire senza spezzarla alla base del coccio e con l’altra metà rivestire le pareti.

089.5-uova all'occhio su tramezzino.2

Adagiare su ogni fetta un poco di formaggio sbriciolato precedentemente. Mettere una piccola spolverata di aromi.

Scaldare intanto il forno per accelerarne la cottura.

Rompervi delicatamente le uova stando attente a non rompere il tuorlo…altrimenti addio occhio…

E tutto attorno all’uovo posizionare, a proprio gusto le olive.

Regolare di sale e ancora una spruzzatina di aromi misti.

Infornare per qualche il coccio…fino a quando l’albume si sarà solidificato secondo il proprio gusto.

089.5-uova all'occhio su tramezzino.3

Io ho usato il microonde alla massima potenza per 3 minuti.

NOTA: Le olive possono essere sostituite da laltro…magari formaggio. Tipo fontina.

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.