Crea sito

Trofie al pesto di broccoletti

Trofie al pesto di broccoletti

Le trofie, sono un formato di pasta che ben si adattano ad essere conditi con il pesto, anzi pare che sia proprio la loro morte…

Ma non disdegnano altri tipi di pesto ed io ho voluto provare questo ai broccoletti, una eccellente verdura della mia terra: Sicilia.

Ho preparato così un primo piatto veramente squisito e con quel tocco in più dato dai broccoletti croccanti e aggiunti alla fine.

Che dirvi d’altro? Niente, solo un invito a provarli.

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Trofie 300 g
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 40 g
  • Pinoli 30 g
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Broccoletti 1
  • Patate 1
  • Olio di semi di girasole q.b.
  • Sale q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Uova 1

Preparazione

  1. trofie al pesto di broccoletti

    Trofie al pesto di broccoletti

    Ed ecco la ricetta, si prepara così.

    Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a tocchetti.

    Pulite i broccoletti eliminando le foglie e ricavando dei piccoli fiori.

    Mettete a bollire l’acqua per la pasta e lessateci sia le patate che le cimette di broccoletti. avendo però l’accortezza di togliete 2 cimette per ogni commensale, con la schiumarola e finite di cuocere bene.

    Quando sono cotte prendete una parte di patate ed i cavolfiore e lasciate le altre dentro.

    Metteteli nel frullatore ad immersione e per le altre fate proseguire il bollore per cuocere le trofie. Regolate di sale.

  2. Aggiungete nel bicchiere del frullatore i pinoli, l’olio e frullate. Se serve mettete qualche cucchiaiata di acqua di cottura e un pizzico di sale. Frullate un poco, unite il parmigiano e finite di frullare.

    Intanto che la pasta finisce di cuocere sbattete l’uovo, passarvi le cimette dei broccoletti lasciate da parte, passateli nel pangrattato e friggeteli nell’olio di girasole caldo.

    Fate dorare e adagiateli sulla carta da cucina ad assorbire l’unto.

    Scolate la pasta, conditela con il pesto di broccoletti, spolverate con parmigiano grattugiato e decorate il piatto con i broccoletti dorati,

    Buon appetito.

Note

Trofie al pesto di broccoletti

Trofie con datterini gialli e tonno

Trofie al pesto km. zero

Altre ricette le troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.