Crea sito

Tortiglioni al ragù bianco di coniglio e porcini.

Tortiglioni al ragù bianco di coniglio e porcini.

Un primo molto speciale, anche festivo.

Mai pensato di preparare un ragù a base di coniglio, fino a quando su una rivista ho visto questa ricetta. Che ho conservato. Poi ne ho trovato altre, diverse ed ugualmente squisite.

Questo è proprio un ottimo primo piatto

tortiglioni al ragù bianco di coniglio e porcini
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:2
  • Costo:Alto

Ingredienti

  • Tortiglioni 160 g
  • Coniglio 4 filetti
  • Funghi porcini (essiccati) 20 g
  • Vino bianco 1 tazza da caffè
  • Crescenza 2 cucchiai
  • soffritto misto 2 cucchiai
  • Alloro 2 foglie
  • Salvia 2 foglie
  • Basilico 2 foglie
  • Sale 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai

Preparazione

  1. tortiglioni al ragù bianco di coniglio e porcini

    Tortiglioni al ragù bianco di coniglio e porcini.

    Per prima cosa mettete a mollo, in acqua fredda i funghi porcini. Cambiate l’acqua almeno una volta.

    Intanto che i funghi si rapprendono lavate e spolpate le costine di coniglio e poi tagliate in piccoli pezzi la carne.

  2. tortiglioni al ragù bianco di coniglio e porcini

    In un padellino fare rosolare il soffritto misto insieme ai pezzettini di coniglio. Non fate dorare la carne.
    Aggiungete le foglie di salvia e basilico tagliate in modo piccolissimo e le foglie di alloro lasciate intere.
    Versate il vino bianco. Fatelo sfumare e assorbire.
    Scolate i funghi secchi e sciacquateli ancora sotto il getto dell’acqua fredda. Tagliate i funghi a pezzi molto piccoli e aggiungeteli alla carne. Versate un bicchiere di acqua, regolate di sale e ultimate la cottura. Per ultimo mettete la crescenza e lasciatela sciogliere dolcemente.

  3. tortiglioni al ragù bianco di coniglio e porcini

    Intanto che il ragù si cuoce mettete a bollire l’acqua per cuocere la pasta. Scolarla quando è cotta e conditela con il ragù di coniglio

    NOTA: ci sono due scuole di pensiero. Alcune persone filtrano più volte l’acqua utilizzata per ammorbidire i funghi e poi la usano per finire di cuocere il sugo.

    Io preferisco buttarla e cuocere con acqua fresca…in gusto e sapore non si perde niente ma di sicuro si eliminano tracce di terriccio.

Note

Tortiglioni al ragù bianco di coniglio e porcini. 

Tortiglioni con avocado e gamberetti

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Pinterest su Twitter  e su Facebook  

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

 

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.