tortelli di Carnevale al cocco

Tortelli di Carnevale al cocco

I Tortelli di Carnevale al cocco sono una squisitezza.


La festa più divertente dell’anno va ben assecondata con portate golose e dolcetti prelibati. Da disporre su una tavola allegra e colorata, Una volta all’anno è lecito trasgredire con dolcetti
ideali per una festa in maschera. Da mangiare con le mani e leccarsi con gioioso gusto le dita.

tortelli di Carnevale al cocco
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    6
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 180 g
  • Farina di cocco 100 g
  • Uova 4
  • Tuorli 2
  • Zucchero 4 cucchiai
  • Arancia 1
  • Acqua 250 ml
  • Sale 1 pizzico
  • Olio di semi di arachide 500 ml
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. tortelli di Carnevale al cocco

    In un capiente recipiente mettete la farina insieme alla farina di cocco, lo zucchero ed il sale.

    Grattugiate la buccia di arancia e aggiungetela alla farina.

    Mescolate tra loro gli ingredienti e unite un uovo per volta mescolando bene prima di aggiungere il successivo. Per ultimo mettete i due tuorli.

    Aggiungete poca acqua per volta sempre mescolando. Dovete ottenere un composto abbastanza fluido, molle.

    Io ho impastato inserendo tutti gli ingredienti nella macchina del pane e impastati programmando solo l’impasto.

    Lasciate riposare per 30 minuti.

    Scaldate l’olio in un tegame dalle pareti alte e quando avrà raggiunto la giusta temperatura, con il cucchiaio, inserite poco impasto per volta, massimo 6 tortelli.

  2. tortelli di Carnevale al cocco

    Fateli dorare da un lato e dopo dall’altro lato.

    Friggete in questo modo tutto l’impasto in questo modo e mettete i tortello, man mano che sono pronti, sulla carta da cucina ad assorbire l’unto.

    Quando sono freddi cospargeteli con abbondante zucchero a velo e servite subito.

Note

Tortelli di Carnevale al cocco

Tortellini cuore rustico

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.