tonnarelli ai funghi misto bosco

Tonnarelli con funghi misto bosco

Tonnarelli con funghi misto bosco sono una squisita bontà

I tonnarelli sono un formato di pasta speciale. La si trova in commercio solo fresca. Sono simili agli spaghetti alla chiatta in quanto quadrati ma molto più grossi.

E’ un formato di pasta che ben si presta ad essere gratinata in forno. In Sicilia, dove sono nata, la chiamano “maccarruni” e viene preparata come una normale pasta asciutta ma poi  pochi “fili” vendono avvolti dalle melanzane fritte, messe in una teglia e poi passate in forno, dopo aver messo ancora sugo e abbondante pecorino. Ma ogni provincia ha la sua variante.

tonnarelli ai funghi misto bosco
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    5
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Prosciutto 500 g
  • Funghi (misti) 300 g
  • Scalogno 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Passata di pomodoro (in tubetto) 1 cucchiaino
  • Formaggio fresco spalmabile 2 cucchiai
  • Vino bianco 1 tazza da caffè
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pepe (facoltativo) 1 pizzico

Preparazione

  1. tonnarelli ai funghi misto bosco

    I Tonnarelli con funghi misto bosco si preparano così.

    Questo piatto l’ho preparato utilizzando due tipi di funghi che avevo raccolto personalmente: I pioppini ed i lyophyllu decastis. Sono dei funghi squisiti, che tengono bene la cottura e che non si sfaldano mantenendo così la loro forma.

    Ma voi potete acquistare dei funghi misti come champignons e pioppini  che si trovano sulle bancarelle.

    Pulite a curatamene i funghi eliminando la parte vicina alla radice, passateli con uno straccetto umido per togliere eventuale terriccio. Tagliateli in due o in quattro parti. Non tagliateli in piccolo pezzi perché si deve vedere che sono funghi.

    Adesso pelate l’aglio e tagliatelo in quattro, soffriggetelo, in una capiente padella. con l’olio evo e eliminatelo quando è ben dorato.
    Aggiungete lo scalogno affettato a velo e fatelo soffriggere. Prima che sia del tutto dorato aggiungete i funghi e cuocete a fuoco vivo per qualche minuto.

  2. tonnarelli ai funghi misto bosco

    Quando risaranno appassiti aggiungete il vino bianco, Fate evaporare con la fiamma alta. Mettete la passata di pomodoro, regolate d sale e cuocete per circa 10 minuti con il coperchio.

    Intanto scaldate abbondante acqua dove cucinerete i tonnarelli lasciandoli un poco al dente.

    Inserite nella padella il formaggio cremoso. Stemperate con poca acqua di cottura della pasta.

    Aggiungete la pasta ben scolata, mescolate sul fuoco e servite subito.

    Non serve ma accompagnate comunque con del parmigiano grattugiato a parte…per gli irriducibili del formaggio sulla pasta…sempre e comunque…come mio figlio.

Note

Tonnarelli con funghi misto bosco

Tonnarelli con crema di broccolo romano

Tante altre le troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.