Crea sito

Terrina con costolina o piattello

Terrina con costolina o piattello

Terrina con costolina o piattello
Terrina con costolina o piattello

 

 

 

 

 

 

 

 

La costolina o piattello, così chiamata in alcune regioni è una pianta commestibile appartenente alla stessa famiglia della cicoria. Oltre ad essere saporita le sue foglie, carnose e sode, si prestano anche per decorare i piatti.

lhypochoeris-costolina-piattello-11

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ da poco che ho iniziato ad usarla e ormai è sempre presente nel congelatore perché la raccolgo sempre quando la trovo poiché la utilizzo per realizzare parecchi piatti. Germogli compresi.

 

Ingredienti:

2 melanzane

200 g. di costolina

1 patata

100 g. di prosciutto cotto a dadini

soffritto misto

2 fette di pane bianco per tramezzino

50 g. di parmigiano grattugiato

dei ritagli di formaggio tipo asiago o emmenthal

sale fine

olio evo

 

Procedimento:

 

Terrina con costolina o piattello.2

Terrina con costolina o piattello.5

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per preparare la terrina con costolina si parte dalla raccolta di questa verdura campestre.

Bisogna prendere le foglie interne e tenere. Lavarle e lessarle al dente in acqua salata. Scolare e tagliuzzare la verdura.

Terrina con costolina o piattello.3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Affettare le melanzane, cospargere le fette col sale fine e lasciare così, per circa 30 minuti, in modo che perdono l’amaro che solitamente hanno. Strizzare e grigliare le fette.

Lasciare da parte le fette più piccole…la prima e l’ultima…quelle “tutte buccia”, per intenderci.

Terrina con costolina o piattello.4

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In una padella inserire il soffritto misto con un filo di olio, unire le fette di melanzane “tutta buccia” tagliate a dadini ed anche la patata tagliata a dadini, dopo averla sbucciata e lavata. Inserire anche il prosciutto cotto, sempre tagliato a dadini.

Terrina con costolina o piattello.6

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lasciare cuocere per qualche minuto e aggiungere la costolina lessata in precedenza. Far insaporire per circa 5 minuti.

Oliare uno stampo rettangolare, inserire la fetta di pane bianco e se fosse necessario sagomarla in misura.

Terrina con costolina o piattello.9

Terrina con costolina o piattello.8

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Coprire la fetta di pane con il misto di verdura, mettere qualche ritagli di emmenthal e poi coprire con uno strato di melanzane.

Cospargere con parmigiano grattugiato.

Proseguire in questo modo alternando gli ingredienti fino ad esaurimento degli stessi.

Terrina con costolina o piattello.10

Terrina con costolina o piattello.12

 

 

 

 

 

Ultimare con l’altra fetta di pane. Cospargerla abbondantemente con altro parmigiano e infornare per qualche minuto sino a quando il pane acquista una crosticina dorata.

Terrina con costolina o piattello.11

 

 

 

 

 

 

Estrarre il tortino dallo stampo, affettare e servire caldo.

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

 

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.