Crea sito

Tasca di petto di pollo ripiena

Tasca di petto di pollo ripiena.1
Tasca di petto di pollo ripiena

 

Ho preparato questa tasca di petto di pollo ripiena sulla falsa riga della cima genovese.

Non ho messo la carota perchè in famiglia non piace il gusto così distinto…ma il risultato è stato di un piatto gustosamente ottimo. Facile da preparare salvaguardando anche l’economia famigliare.

 

Ingredienti:

1 petto di pollo

10 patate piccole

10 + altre olive verdi

1 pomodoro

soffritto misto

pan grattato

formaggio grattugiato

1 tazzina da caffè di vino bianco

sale – olio e.v.o. q.b.

 

Procedimento:

Pulire il petto di pollo togliendo i filamenti, la parte di carne non uniforme e lasciare solo la parte più grossa. Praticare un taglio con la massima attenzione, andando fino in fondo così da poter riempire bene. Lavarlo e asciugarlo un poco, tanponandolo con la carta assorbente.

257-tasca di petto di pollo ripiena.2

 

Mettere in una ciotola  4 cucchiai di pan grattato, 2 di formaggio grattugiato, le olive tagliate a metà, un pizzico di sale, l’uovo e mescolare bene. Se fosse troppo morbido unire ancora pan grattato.

Riempire la tasca con l’aiuto di un cucchiaino, pressando bene per mandare sino in fondo il ripieno. (foto 1)

In una padella mettere il soffritto con un filo d’olio e far andare al minimo. Mettere il petto di pollo, dal lato del ripieno e far soffriggere, tenendolo, in modo tale da formare il tappo e non farlo fuoriuscire. Soffriggere anche dagli altri lati. Spruzzare con il vino bianco e far evaporare.

Pelare le patate e tagliarle in otto pezzi ognuna. Lavarle e aggiungere alla carne. (foto 2)

Unire anche le olive, in quantità desiderata, ed il pomodoro tagliato a pezzi. Regolare di sale e finire la cottura. (foto 3)

Affettare e servire caldo (foto 4)

NOTA: Le parti del petto di pollo scartate si possono usare per fare gli straccetti, oppure se tagliati a piccoli dadi per ripieno o polpette.

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete rimanere costantemente aggiornata seguitemi su Facebook Twitter

href=”https://twitter.com/EnzaRocc”>Twitter

[jetpack_subscription_form subscribe_button=”Iscriviti al blog per non perdere nemmeno una ricetta!”]

 

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.