Crea sito

Straccetti di manzo con funghi lyophillium

Proprio sfiziosi gli Straccetti di manzo con funghi lyophillium.

Sono semplici e veloci da preparare, con qualsiasi tipo di carne, sono un secondo piatto stuzzicante ed originale. Se poi accompagnati da funghi raccolti personalmente diventano ancora più squisiti.
Io li ho preparati con i funghi lyophillium ma potete sostituirli con i funghi pioppini che trovate nei supermercati.

straccetti di manzo con funghi lyophillium
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gfettine di manzo
  • 400 gfunghi lyophillium decastes
  • 1cipolla
  • 1 spicchioaglio
  • 1pomodoro ramato
  • 2 gambiprezzemolo
  • 1 bicchierevino bianco
  • 3 cucchiaifarina 00
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti

  • Pentola
  • Padella cgrande e antiaderente
  • Tagliere
  • Coltello
  • Cucchiaio di legno
  • Bicchiere

Preparazione degli Straccetti di manzo con funghi lyophillium

  1. straccetti di manzo con funghi lyophillium

    Questi sono i funghi lyophillium decastes. Come vedete crescono in famiglie numerose.

    Pulite i funghi eliminando la parte della radice. Questi funghi hanno pochissimo scarto in quando anche i gambi, che sono molto carnosi, si possono consumare.

    Lasciateli a mollo per perdere eventuale terriccio.

  2. straccetti di manzo con funghi lyophillium

    Sciacquateli e tagliateli a pezzi. Lasciarne qualcuno intero per decorare il piatto. Scottateli per qualche minuto e poi scolateli.

    Tagliate a striscette le fettine di manzo e infarinatele bene.

    Pelate la cipolla e l’aglio, tagliateli in piccoli pezzi e fateli soffriggere, in una capiente padella antiaderente.

    Prima che prendano troppo colore aggiungete gli straccetti infarinati e fateli rosolare mescolando continuamente.

    Quando saranno ben rosolati aggiungete il vino e fate evaporare continuando a mescolare.

    Tagliate a metà il pomodoro, eliminate tutti i semi e aggiungetelo agli straccetti. Coprite e proseguite la cottura. Quando la pellicina del pomodoro si stacca toglietela, a me dà fastidio, e schiacciate il pomodoro.

    Aggiungete i funghi e, se fosse necessario , qualche cucchiaiata di brodo vegetale.

  3. straccetti di manzo con funghi lyophillium

    Regolate di sale e proseguite la cottura per circa 20 minuti ancora.

    Spegnete il fuoco, preparate i piatti e decorateli con i funghi interi.

    Buon appetito.

Tante altre ricette trovate nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook, su Pinterest, su Twitter, su Instagram e su Linkedin.

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, risponderò nel più breve tempo possibile. E’ ben accettato il like, se avete gradito la ricetta.

Una squisita e veloce ricetta, Funghi lyophyllum trifolati con erba cipollina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.