Spicchi di polenta con funghi pioppini

Spicchi di polenta con funghi pioppini

Gli Spicchi di polenta con funghi pioppini sono un ottimo piatto.

Polenta e funghi è uno dei piatti più classici della cucina italiana. Tante le versioni, anche se può sembrare sempre lo stesso piatto. Non è così.

Basta cambiare i tipi di funghi, il bosco ce ne fornisce tantissimi. bisogna però essere sicuri e ben certi di ciò che si raccoglie. Oppure acquistarli anche perchè ormai sono tante le specie che si trovano sulle bancarelle dei supermercati.

Anche la polenta, ormai se ne trovano di diversi tipi, compresa quella bianca.

In questo modo si preparerà sempre un piatto diverso.

Spicchi di polenta con funghi pioppini
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

per il condimento

  • Funghi misti 400 g
  • Pomodorini ciliegino 4
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 4 ciuffi
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe 1 pizzico

Preparazione

  1. spicchi di polenta con funghi pioppini

    Spicchi di polenta con funghi pioppini

    Ricetta molto saporita, prepariamola insieme.

    Preparate la polenta seguendo le istruzioni sulla confezione. Travasatela in piatti piani e livellate lo spessore che deve comunque essere basso. Lasciatela raffreddare e quando è fredda tagliatela a spicchi.

    Pulite accuratamente i funghi. Io ho usato i funghi pioppini ed i funghi lyophillyum decastis da me raccolti, ma va bene anche un mix di funghi freschi o surgelati.

     

  2. Spicchi di polenta con funghi pioppini

    I funghi più grossi tagliateli in 4 pezzi ed i piccoli a metà.

    Mettete i funghi dopo averli ben puliti, in una padella e far perdere l’acqua che contengono a fuoco molto basso. Scolateli e buttate il loro liquido.

    Fate rosolare lo spicchio di aglio tritato con l’olio evo, aggiungete i funghi e proseguite la cottura.

    Lavate e togliete i semi ai pomodorini, tagliateli in 4 spicchi e aggiungeteli ai funghi. A metà cottura aggiungete un pizzico di pepe e le foglie del prezzemolo tritate.

    regolate di sale e ultimate la cottura stando attente a non far asciugare troppo il sughetto.

    Grigliate la polenta, adagiatela nei piatti e accompagnate con i funghi caldi.

    NOTA: Io ho passato la polenta nella farina e poi l’ho scaldata con un poco di burro.

Note

Spicchi di polenta con funghi pioppini

Girelle di polenta con radicchio su fonduta

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.