Crea sito

Spezzatino di baccalà con fagiolini ed olive

Spezzatino di baccalà con fagiolini ed olive
Spezzatino di baccalà con fagiolini ed olive

 

Piatto gusto con un buon abbinamento. Spezzatino di baccalà con fagiolini ed olive, dal gusto forte e deciso ma ingentilito dai fagiolini. Un invitante spettatino di pesce per soddisfare i golosi di questo alimento, così versatile da prestarsi a vasi tipi di cottura.

Ingredienti:

400 g. di baccalà già ammollato

400 g. fagiolini

10 + 10 olive denocciolate verdi e nere

6 pomodori datterino

mezza cipolla

sale

olio e.v.o.

Procedimento:

Pulire i fagiolini eliminando le due estremità ed i filamenti troppo duri. Lavare i fagiolini e tenerli a mollo per circa 30 minuti in acqua con una cucchiaiata di sale o bicarbonato. Risciacquare e lessare al dente in acqua leggermente salata.

Quando i fagiolini saranno pronti scolare elasciarli raffreddare.

Intanto affettare la cipolla e lasciarla rosolare nell’olio, un una grande padella. Aggiungere i pomodori, precedentemente lavati e privati dai semi, fatti a pezzi grossi.

Coprire e cuocere creando un sughetto denso.

Lavare e risciacquare più volte il baccalà. Tagliarlo a pezzi medi e unirli al sughetto. Coprire e continuare la cottura per qualche minuto.

Unire entrambe le oliva tagliate a rondelle ed i fagiolini.

Regolare di sale e se serve unire poca acqua per volta sino a quando il baccalà e pronto, e quindi il nostro spezzatino si può gustare.

Il piatto, come da foto, deve risultare abbastanza asciutto.

 

NOTA: questa preparazione si presta anche all’utilizzo di altri tipi di pesci.

Se questa ricetta è stata di tuo gradimento e vuoi rimanere costantemente aggiornata seguimi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.