Crea sito

Spaghetti fritti di zucchine e patate



Gli Spaghetti fritti di zucchine e patate sono super ghiotti.
E’ un piatto che piacerà anche ai piccoli, occorre però avere l’apposito cutter che trasforma in fili lunghi lunghi (spaghetti appunto) gli ortaggi.
Basta poco, si tagliano, si infarinano e si friggono, in pochi minuti, nell’olio caldo.

spaghetti di patate e zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gzucchine
  • 400 gpatate
  • 2 cucchiaisale
  • 400 mlolio di semi di arachide
  • 100 gpancetta a dadini
  • 4 cucchiaifarina 00

Strumenti

  • Padella
  • Cutter per tagli a speirale
  • Coltello
  • 2 Ciotole
  • Schiumarola
  • Carta assorbente

Preparazioneper gli Spaghetti fritti di zucchine e patate

  1. spaghetti di patate e zucchine

    Per preparare questo piatto scegliete delle zucchine piccole e tenere. In questo modo contengono pochi semi ed anche meno acqua.

    Intanto lavate e pelate le patate. Lasciatele a mollo a perdere un poco di amido.

    Lavate le piccole zucchine, eliminate le due estremità e con l’apposito “cutter” tagliatele in spaghetti. Mettete gli spaghetti un una capiente ciotola e mettete un pizzico di sale. Mescolate.

    Tenete da parte lo “scarto” con il quale potrete preparare un altro piatto. Io li congelo e li uso oer preparare i minestroni.

  2. spaghetti di patate e zucchine

    Scolate e asciugate un poco le patate. Tagliate anche le patate in spaghetti e trasferiteli in una capiente ciotola. Salate e mescolate.

    Mettete, sia nelle zucchine che nelle patate 2 cucchiai di farina e mescolate. Fate riposare per circa 10 minuti

  3. spaghetti di patate e zucchine

    Scaldate l’olio e quando ha raggiunto la temperatura mettete un poco sia di patate che di zucchine insieme a un poco di pancetta e fate cuocere facendole dorare. Prendetele con la schiumarola e adagiatele sulla carta assorbente.

    Proseguite sino ad esaurire gli ingredienti.

    Preparate I piatti e servite gli spaghetti croccanti accompagnati da una carne in scatola.

    Buon appetito.

Tante altre ricette trovate nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook, su Pinterest, su Twitter, su Instagram e su Linkedin.

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, risponderò nel più breve tempo possibile. E’ ben accettato il like, se avete gradito la ricetta.

Provate anche questo piatto, Mezze penne con riccioli di cipolle e zucchine

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.