Spaghetti con burrata e funghi trombette dei morti

Spaghetti con burrata e funghi trombette dei morti, un ottimo primo piatto.

E’ molto gustoso ed i funghi trombette dei morti, vere cornocopie in miniatura, sono eccezionali. Ne avevo raccolti tanti e li avevo essiccati.
Il colore di questi funghi non è invitante, hanno la forma propria delle trombette ma in cucina sono un vero jolly, sia consumati fresche che essiccati. Inoltre sono eccezionali anche tritati e utilizzati come insaporitori di tanti piatti a base di carne. Viene anche definito il tartufo dei poveri.
Per chi ama i funghi questo piatto è veramente speciale.

spaghetti con burrata e funghi trombetta dei morti
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gspaghetti
  • 100 gfunghi trombette dei morti essiccati
  • 1 cucchiaioerba cicpollina
  • 1 cucchiaiopassata di pomodoro in tubetto
  • 2 mestolibrodo vegetale
  • 50 gburrata
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Strumenti

  • Ciotola
  • Padella capiente
  • Pentola

Preparazione degli Spaghetti con burrata e funghi trombette dei morti

  1. spaghetti con burrata e funghi trombetta dei morti

    Per prima cosa mettete, in una ciotola, i funghi secchi ad ammollarsi nell’acqua fredda. Sostituire l’acqua più volte

    In una padella capiente mettete a rosolare l’erba cipollina insieme all’olio.

    Scolate i funghi, sciacquateli e aggiungeteli al soffritto. Versate il brodo, regolate di sale, coprite e fate cuocere i funghi. A metà cottura aggiungete la passata di pomodoro. Fate restringere il sughetto e ultimate la cottura dei funghi.

  2. spaghetti con burrata e funghi trombetta dei morti

    Intanto portate a bollore l’acqua per cuocere la pasta. Lasciatela al dente e scolatela.

    Versatela nella padella, aggiungete la burrata e mescolate tutto sul fuoco vivo.

    Preparate i piatti e servite subito con parmigiano grattugiato a parte.

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su PinterestFacebook Twitter

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

 Un altro primo? Eccolo, le Penne rigate con funghi trombette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.