Crea sito

Sorbetto di gelsi. Così goloso.

Sorbetto di gelsi

Sorbetto di gelsi.
Sorbetto di gelsi.

 

 

 

 

 

 

 

 

Non è che posso solo farne conserve. Con tutti i gelsi che raccolgo ci sta bene anche una fresca e guduriosa ricetta proprio come questa del sorbetto di gelsi.

Ideale in queste afosissime e caldissime giornate. Semplice da preparare e veloce poi da assaporare. Cosa di meglio che rinfrescarsi con frutta fresca dalle alte proprietà nutritive e benefiche?

I gelsi sono frutti lassativi e antibatterici, hanno un alto quantitativo di ferro, e pochissime calorie. Sono antiossidanti con azione vasoprotettrice e diuretica. Maturano da fine maggio sino ad agosto.

I sorbetti preparati in casa, con freschi ingredienti di stagione sono ottimi.

 

Ingredienti:

500 g. di gelsi neri

250 g di zucchero

250 g di acqua naturale

1 limone

2 cucchiai di miele

 

Procedimento:

Sorbetto di gelsi.2

Sorbetto di gelsi.3

 

 

 

 

 

Lavare i gelsi. Frullare col frullatore ad immersione e poi, tramite un colino e un telo a rete fitta filtrare trattenendo la parte liquida e buttare gli scarti.

Sorbetto di gelsi.4

 

 

 

 

 

 

Mettere l’acqua in un pentolino insieme allo zucchero e lasciarlo sciogliere, mescolando spesso, a fiamma bassa. Spremere il limone e il succo ottenuto aggiungerlo, insieme al miele, allo sciroppo che si sta preparando. Mescolare e unire il succo dei gelsi.

Sorbetto di gelsi.5

 

 

 

 

 

 

Lasciare raffreddare e versare in un contenitore.

Tenere il contenitori nel freezer per almeno 2 ore e mescolare spesso. In questo modo si evitano i cristalli di ghiaccio.

Sorbetto di gelsi.6

 

 

 

 

 

 

Al momento di servire versare qualche cucchiaiata di succo di gelso, aspettare un poco,mescolare e servire nelle coppette.

NOTA 1: Volendo compiere un peccato di gola e un attentato alla linea servirlo accompagnato da panna montata…proprio come fanno nei bar siciliani…Oh quanti bei ricordi!!!

NOTA 2: io ho preparato anche il succo di frutta e quindi lo uso anche in questo modo…

 

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

 

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.