Crea sito

Smoothie foresta nera

Smoothie foresta nera

E proprio come una formichina, dopo aver raccolto e conservato in estate, posso gustare i gelsi anche in pieno inverno.

A Natale, perchè no? Ottimo smoothie per stupire dolcemente i propri ospiti.

Gli smoothie sono delle fresche ed energetiche bevande da preparare sempre poco prima di consumarle.

Più ricchi dei semplici frullati perchè vendono arricchiti con yogurt o biscotti. Serve una sferzata di energia? Ottimo, gli smoothies ci vengono in aiuto; preparati con frutta o verdura di stagione, basta aggiungere lo yogurt o frutta secca o spezie.

Tanti spunti per colorati e golosi smoothies con frutta di stagione.

Smoothie foresta nera
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    0 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Banane 1
  • Pere (abate) 1
  • Miele (cristallizzato) 1 cucchiaio
  • Cacao amaro in polvere 2 cucchiai
  • Latte (intero) 150 ml
  • Yogurt greco 1 vasetto
  • Gelsi (sciroppati) 50 g

Preparazione

  1. Smoothie foresta nera

    Lo Smoothie foresta nera è una gustosa bevanda da offrire ai propri ospiti.

    Io l’ho preparato in inverno dopo aver sciroppato i gelsi in estate, ma è ottimo anche con i gelsi freschi.

    Qui la ricetta dei Gelsi sotto zucchero o sciropposi 

    Vale sempre la pena, se li trovate facilmente come succede a me, di conservarli. Sono speciali per preparare dolci quando ormai la loro stagione è passata ed è diventata solo un ricordo.

    Lavare la pera, togliere la buccia e tagliarla a pezzi grossolani e inserirli nel bicchiere del frullatore ad immersione.

    Eliminare la buccia alla banana , affettarla e unire le fette ai pezzi di pera.

    Aggiungere nel frullatore li yogurt greco; ma va bene anche lo yogurt bianco, ed il miele.

    Dare una veloce frullata ottenendo una crema densa.

  2. Smoothie foresta nera

    In un pentolino intiepidire il latte, meglio se quello intero e senza portarlo a bollore.

    Aggiungere il latte ed il cacao nel bicchiere e frullare ancora. Lo smoothie deve mantenersi molto cremoso e denso.

    Travasare nei bicchieri, decorare con un gelso, o anche con amarene in sostituzione dei gelsi, e servire, accompagnato da altri gelsi a parte.

Note

Smoothie foresta nera

Volete altri smoothie…magari originali? Eccone alcuni.

Smoothie di arancia zenzero e miele

Smoothie banana al succo di arancia 

Smoothie di melograno con banana e pera 

…a altri li trovate nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.