Crea sito

Silene orecchie di lepre

silene (orecchie di lepre)
Silene

 

 

 

 

 

 

 

 

Il silene è una verdura campestre molto delicato di gusto.

Rilanciato recentemente dagli agriturismi che lo propongono in svariate e golosissime ricette, tanto buone da spingermi ad approfondire e quindi ad informarmi sempre più fino al punto di riconoscerlo quasi ad occhi quasi chiusi.

Il che non è difficile…

048

silene.1

 

 

 

 

 

 

 

Silene vulgaris è il suo nome scientifico dovuto al caratteristico calice rigonfio simile al ventre del dio Silene.

Cresce in modo spontaneo in tutte le ragioni italiane ed a tutte le alture. Cresce in abbondanza già dalla primavera fino ad autunno inoltrato.

Si può raccogliere con tranquillità perché ciò non rovina la pianta poiché rigermoglia con facilità ed in continuazione. E’ ritenuta una pianta infestante, ha le radici estensive a raggio…inoltre il vento che ne trasporta il seme ne garantisce la ricrescita.

Le sue proprietà riconosciute sono: azione tonica, stomachica, antisudorifera ed astringente.

Si ritiene che sia anche un ottimo depurativo del sangue e ricca di vitamine B e C

Riconosciuta anche con tantissimi nomi regionali..da Strigoli nel nord a Orecchie di lepre al sud…

I vecchi contadini la ritenevano anche in grado di smaltire l’ebbrezza del vino…ma io sono astemia e non posso confermare ciò.

Posso però affermare che in cucina possiamo utilizzarla in numerosi piatti, già dall’antipasto al secondo più goloso.

Si usano le cimette formate da tenere foglie e le foglie più tenere.

Le foglie crude sono anche ottime in una misticanza e preparare così sfiziose insalate.

E’ un ottimo sostituto degli spinaci e li ricorda anche nel gusto e nel modo di cottura.

Con i boccioli si prepara un risotto delicato e sfiziosamente squisito.

Io sono solita raccoglierlo e se è troppo dopo averlo pulito e lavato lo lesso, faccio raffreddare e congelo in piccole dosi per poi utilizzarlo quando serve…in questo modo mi garantisco anche la scorta invernale.

Tanti piatti ho realizzato con questa verdura campestre…e tanti ne realizzerò. Se cliccate sul titolo andate direttamente alla ricetta.

Primo – Spaghetti al silene con pancetta e provola

Sfizio – Tramezzino arrotolato al silene

Secondo – Salamella stufata con silene e ceci

Primo – Pasta all’uovo al silene verde

Sfizio – Zeppoline con silene, acciughe e provola

Secondo – Polpettone di patate, silene e porchetta

Primo- Tortellini di magro con ricotta e silene

Secondo – Rotolo di trita con silene

Secondo – Rotolini con crema di silene

Contorno – Silene al silano

Sfizio – Crocchette di riso con silene

Primo – Risotto con orecchie di lepre (silene)

Contorno – Silene alla ricotta

Secondo – Frittata con orecchie di lepre (silene)

Sfizio – Mini sandwich saporiti di pane di segale

Sfizio – Tortino di patate e silene

 

Se queste ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

3 Risposte a “Silene orecchie di lepre”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.