Crea sito

Scaloppine con scamorza al sugo


Le Scaloppine con scamorza al sugo sono uno squisito piatto unico. E’ una preparazione abbastanza semplice ma molto gustosa.
Dovete solo scegliere delle bistecche di manzo tenere e un poco grandi. E in poco tempo preparerete degli scrigni molto saporiti.

scaloppine con scamorza al sugo
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2bistecche di manzo
  • 100 gscamorza
  • 2 fettearrosto di tacchino
  • 300 gpomodori
  • 1 pizzicosale
  • 5 fogliebasilico
  • 6 fogliementuccia
  • 1 spicchioaglio
  • 1/4cipolla dorata
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Tagliere
  • Batticarne
  • Coltello
  • Frullatore a immersione
  • Padella

Preparazione delle Scaloppine con scamorza al sugo

  1. scaloppine con scamorza al sugo

    Tagliate i pomodori a metà, eliminate tutti i semi e metteteli in padella con una tazzina di acqua. Coprite e fate andare con la fiamma bassa. Questa operazione serve per togliere completamente la pelle, che toglierete facilmente quando comincia a staccarsi dalla polpa.

    Lasciate i pomodori nella stessa padella e aggiungete lo spicchio d’aglio e la cipolla tagliuzzati. Mettete anche l’olio, i profumi e proseguite la cottura. Diluite con una tazzina di acqua.

    Frullate e spegnete subito.

    Mettete le bistecche sul tagliere e picchiatele con il batticarne. Mettete su ogni fetta la fettina di arrosto di tacchino e sopra adagiate la scamorza. Io ho acquistato la scamorza già tritata ma potete usare anche le fette, magari più di una.

  2. scaloppine con scamorza al sugo

    Sulla scamorza tagliuzzate due foglie di menta.

    Ripiegate la bistecca sulla scamorza, avendo cura di soprapporre i bordi e sigillate i tre lati chiudendoli con uno stuzzicadenti.

    Mettete questi scrigni nella padella, regolate di sale e coprite.

    Proseguite la cottura girando spesso la carne.

  3. scaloppine con scamorza al sugo

    Quando è cotta spegnete il fuoco, preparate i piatti e servite subito con fettine di pane abbrustolito.

    Buon appetito.

Tante altre ricette trovate nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Facebook, su Pinterest, su Twitter, su Instagram e su Linkedin.

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, risponderò nel più breve tempo possibile. E’ ben accettato il like, se avete gradito la ricetta.

Belle e morbide scaloppine, sono le Scaloppine di tacchino alla crema speziata

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.