Crea sito

Sandwich di belga

Sandwich di belga, che sfiziosa croccantezza.

Calda, dorata e fragrante è un peccato di gola da concedersi a cuor leggero solleticando le nostre papille gustative. Tante le scuse per concedersi un pranzo con delizie dorate, croccanti e irresistibili.

Stavolta ho preparato questo sfiziosi sandwich di belga perchè mi piace spaziare in cucina ma soprattutto adoro il fritto.

sandwich di belga
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Medio

Preparazione

  1. sandwich di belga

    Sandwich di belga

    Pulite l’indivia belga togliendo il torsolo ed eliminando le prime foglie.

    Adesso accoppiate le foglie, lavatele e asciugatele. Considerare almeno 4 sandwich per ogni persona.

    In una ciotola mettete le fette di prosciutto cotto taglie in piccoli pezzi insieme alle fette di emmenthal.

    Aggiungete il parmigiano e il formaggio morbido.

    Tagliate le foglioline di mensa e aggiungeteli insieme ad un uovo. Regolate di sale.

    Mescolate bene tutti gli ingredienti.

  2. sandwich di belga

    Adagiate le foglie di indivia sul tagliere, e mettete un poco di ripieno nell’incavo della foglia. Distribuite su tutta la foglia e ricoprite il ripieno con l’altra foglia. Fate come nelle foto. Formate tutti i sandwich in questo modo.

  3. sandwich di belga

    Adagiate le foglie di indivia sul tagliere, e mettete un poco di ripieno nell’incavo della foglia. Distribuite su tutta la foglia e ricoprite il ripieno con l’altra foglia. Fate come nelle foto. Formate tutti i sandwich in questo modo.

  4. sandwich di belga

    Adagiateli man mano sulla carta da cucina ad assorbire l’unto.

    Servite subito accompagnato da insalata.

    NOTA: La ricetta prevedeva di passare le foglie per qualche minuto nel microonde per ammorbidirle…

    Io non l’ho fatto.

Note

Sandwich di belga

Sandwich di zucchina con bresaola

Tante altre ricette troverete nel mio blog, Pane & Tulipani e se queste ricette sfiziose sono state di vostro gradimento e vorrete rimanere costantemente aggiornate seguitemi su Pinterest su Twitter  e su Facebook  

Per chiarimenti sulla ricetta o se volete darmi qualche consiglio, lasciatemi un messaggio, ti risponderò nel più breve tempo possibile. Sono ben graditi i like, se la ricetta è stata gradita.

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.