Crea sito

Rognoni alla cipolla

 

Rognoni alla cipolla
Rognoni alla cipolla

Rognone con cipolla. Un antico e rustico piatto contadino. Povero di ingredienti, dove il gusto la fa da padrona.

Economico, un poco lungo nella preparazione ma ne vale la pena prepararlo.

Senza spendere cifre folli si possono gustare ottimi piatti con portate semplici e stuzzicanti, ispirati da una cucina povera.

 

Ingredienti (x 4):

2 rognoni

500 g. di cipolle

soffritto misto

passata di pomodoro

sale

olio e.v.o.

 

Procedimento:

Pulire i rognoni togliendo la parte interna bianca. Tenerle a bagno, in acqua fredda, per qualche ora cambiando l’acqua. Tagliarli a pezzi e lessarli per 2 volte in acqua pulita.

Pelare le cipolle e tagliarle a rotelle dallo stesso spessore, magari utilizzando l’affetta verdure. Mettere in una scodella capiente il soffritto insieme alle cipolle.

Oliare e cuocere coperto girando di tanto in tanto. Aggiungere un poco di passata di pomodoro, aggiustare di sale.

Lavare i rognoni ed unirli alle cipolle. Ultimare la cottura e servire caldo e, a preferenza, accompagnati da polenta.

NOTA: la ricetta prevede anche l’utilizzo del prezzemolo tritato, ma a noi non piace ed io l’ho omesso.

Se questa ricetta è stata di vostro gradimento e volete rimanere costantemente aggiornata seguitemi su Facebook o Twitter

Pubblicato da vincenzina52

Saluti a tutti! Sono Vincenzina, Enza per gli amici. Ho 60 anni, 2 figli e tanta passione per la rielaborazione di ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.